Crystal Cruises: ad agosto la prima esclusiva crociera tra le nuvole a bordo di un Boeing 777 privato

Crystal Cruises: ad agosto la prima esclusiva crociera tra le nuvole a bordo di un Boeing 777 privato

Dal 2015 Crystal Cruises sta vivendo una fase di cambiamenti epocali, passando da una flotta di due eleganti navi, strutturate per competere nel segmento dell’ultra luxury, ad una nuova era, voluta per alzare l’asticella e spingere verso nuovi orizzonti i confini dei viaggi di lusso.
Per la prima volta nella storia del brand, sei nuove navi da crociera fluviali debutteranno sui principali fiumi europei nel corso dei prossimi tre anni, e tre nuove unità da oltre 100.000 tonnellate di stazza lorda andranno a nutrire la  flotta marittima entro il 2022. Oggi, dopo il successo del primo itinerario lungo il Passaggio a Nord Ovest dello scorso agosto, la Compagnia ha pronto nella manica un ulteriore asso: un viaggio intorno al globo verso  10 diverse destinazioni ed altrettanti hotel 5 stelle Peninsula che verranno raggiunti con il primo jet privato firmato Crystal, un Boeing 777-200LR.

Crystal Aircruises 3

L’esclusivo viaggio inaugurale della nuova Crystal  AirCruise partirà da New York il 21 agosto prossimo e nei successivi 27 giorni porterà gli ospiti in altre due città degli Stati Uniti, Chicago e Los Angeles, prima di attraversare il Pacifico e raggiungere Tokio dove sosterà due giorni. Quindi sarà la volta delle tre città cinesi di Pechino, Shanghai e Hong Kong, a cui seguiranno esperienze verso le capitali delle Filippine e della Thailandia, per terminare poi con un soggiorno di quattro giorni a Parigi.

Una volta a terra, le attività a disposizione degli ospiti saranno molteplici e le proposte pensate dalla Compagnia si caratterizzeranno per un’assoluta esclusività, la stessa che da sempre la contraddistingue.

Crystal Aircruises 4

A bordo del jet privato, il servizio sarà altamente personalizzato e da guanti bianchi, paragonabile all’attenzione per i dettagli per cui gli hotel Peninsula sono noti in tutto il mondo. Ciascuno degli 84 ospiti potrà contare su sedili completamente reclinabili che arriveranno a sfiorare una lunghezza complessiva di 1,90 metri. Le singole postazioni saranno poi arricchite con cuffie Bose per l’eliminazione di ogni rumore esterno, iPad Apple, WiFi gratuito, porte USB, prese di corrente ed ancora una TV interattiva da 24 pollici con programmazione on demand ed una libreria di tracce musicali. Al comfort di viaggio si aggiungeranno piatti squisiti preparati da uno chef di bordo e serviti con una lista di pregiati vini premium.
Non mancherà, infine, il Crystal Skye Butlers team, un gruppo di professionisti formati per soddisfare ogni piccolo capriccio degli ospiti.

Un po’ meno capriccioso il prezzo del viaggio inaugurale, che parte da circa 159.000 dollari a persona, poco più di 150 mila euro. Decisamente per pochi!

crystalcruises.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!