Fincantieri, infortunio mortale in un cantiere edile presso lo stabilimento di Monfalcone

Fincantieri, infortunio mortale in un cantiere edile presso lo stabilimento di Monfalcone

Infortunio mortale, questa mattina, negli stabilimenti Fincantieri di Panzano, a Monfalcone. La vittima è un operaio edile bosniaco di 40 anni.
Da quel che si è fino ad ora appreso, l’incidente è avvenuto all’interno del cantiere edile che sta costruendo i nuovi capannoni per la verniciatura delle navi nell’area  dello Fincantieri Monfalconestabilimento Fincantieri.
Secondo una prima ricostruzione l’uomo, che aveva al suo attivo vent’anni di esperienza, stava lavorando su un’impalcatura quando, per cause al vaglio al vaglio degli inquirenti, è precipitato nel vuoto. L’operaio è morto sul colpo.

In parallelo alle indagini in corso da parte della Polizia Giudiziaria e della Magistratura, alle quali Fincantieri assicura la massima collaborazione, la società ha immediatamente avviato le necessarie verifiche per appurare le responsabilità dell’accaduto”, si legge in una nota stampa diffusa questa mattina.
Fin da ora la società esprime il proprio cordoglio alla famiglia dell’operaio deceduto, alla quale non farà mancare il proprio concreto sostegno.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!