Trieste pronta ad accogliere il debutto di Majestic Princess. Fuochi d’artificio speciali per salutare la partenza della nuova “Love Boat”

Trieste pronta ad accogliere il debutto di Majestic Princess. Fuochi d’artificio speciali per salutare la partenza della nuova “Love Boat”

La città di Trieste si prepara ad ospitare la Majestic Princess, la nuova grande nave da crociera del brand Princess Cruises interamente costruita da Fincantieri a Monfalcone. Con una stazza  lorda di 145.000 tonnellate ed una capacità di 4.250 persone, tra passeggeri ed equipaggio, Majestic Princess è la prima nave Fincantieri ad essere stata progettata specificamente per il mercato cinese.

Majestic Princess, Princess Cruises 5L’ammiraglia Princess raggiungerà la Stazione marittima nel tardo pomeriggio del 30 marzo e per tutta la giornata del 31 rimarrà all’ormeggio ricevendo i passeggeri e preparandosi alla partenza.
Per lo speciale maiden call, il capoluogo giuliano sta organizzando una serie di eventi che culmineranno con una grande novità pirotecnica mai proposta prima in città. Tra gli altri appuntamenti più significativi, anche un incontro ufficiale in Municipio con il Comdandante della nave, il triestino Dino Sagani, ed ancora un convegno che approfondirà i forti legami della città con il mare.
E proprio la partenza di Majestic Princess avverrà a 50 anni di distanza dalla partenza, sempre da Trieste, della motonave “Italia”, la prima  “Princess” del mare  che diede l’avvio alla storia e alla successiva evoluzione delle crociere nazionali e internazionali.

Sarà – ha detto l’assessore Maurizio Bucci – una bella festa “vintage e retrò”, anche con concerto bandistico dal vivo, sempre apprezzato dai crocieristi, un appuntamento al quale sono invitati tutti i triestini”.

Oltre ad accogliere il viaggio inaugurale della Majestic Princess, Trieste ha ricevuto nelle scorse settimane conferme importanti, che portano la città  ad essere considerata sempre più come scalo crocieristico di eccellenza. A fare tappa  nel capoluogo giuliano anche la Mein Schiff 2 e La Belle de l’Adriatique, che utilizzeranno il porto anche per le operazioni di imbarco e sbarco.
Per la stagione 2018, inoltre, spiccano le conferme di Costa Crociere, che tornerà a posizionare la Costa Luminosa, e della Gran Circle Cruise Line che porterà a Trieste la lussuosa Arethusa. Ed ancora Star Clippers con il veliero Star Flyer, e la  Silversea, con la Silver Whisper.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!