Gli orologi Scuderia Ferrari salgono a bordo della Norwegian Joy, la prima nave NCL destinata al mercato cinese

Gli orologi Scuderia Ferrari salgono a bordo della Norwegian Joy, la prima nave NCL destinata al mercato cinese

Le collezioni di orologi Scuderia Ferrari salgono a bordo della nuova Norwegian Joy. La compagnia ha infatti recentemente annunciato una nuova partnership con il prestigioso brand per la sua nuova ammiraglia destinata al mercato asiatico, che sarà battezzata a Shanghai il prossimo 27 giugno.

In particolare, come parte del programma di attività ed intrattenimenti di bordo, la pista di Go Kart elettrici, realizzata sul ponte superiore della nave, sarà brandizzata Ferrari e consentirà agli ospiti di provare l’emozione di correre lungo un percorso realizzato su due livelli. Potranno gareggiare fino a dieci piloti alla volta ed ognuno di loro potrà tagliare il traguardo ed essere immortalato con una foto da condividere con amici e famiglia una volta a casa. Gli ospiti dell’area privata The Haven e delle cabine Concierge beneficeranno di una serie di corse gratuite come parte dei benefit previsti  per quelle tipologie di sistemazioni.

Inoltre, a completamento della prestigiosa partnership portata a bordo di una nave da crociera per la prima volta in assoluto, le collezioni di orologi Scuderia Ferrari verranno proposte a tutti i passeggeri nell’ambito di un esclusivo negozio che verrà aperto in un’area adiacente alla pista di Go Kart.

Norwegian Joy, Ferrari, Norwegian Cruise Line (1)

Realizzati in preziosi materiali e minerali antigraffio, gli orologi Scuderia Ferrari si caratterizzano per meccanismi automatici di alta precisione al quarzo e per una impermeabilità garantita fino a 30 metri di profondità.
Lanciati per la prima volta nella primavera 2013, gli orologi Scuderia Ferrari sono oggi venduti in tutto il mondo attraverso rivenditori selezionati oltre che esclusivi negozi al dettaglio a marchio Ferrari ed ancora online, sulle pagine dello store Ferrari.

Con le sue 168.800 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 324 metri ed una larghezza di 41,4, Norwegian Joy avrà a Shanghai  e Tianjin i suoi principali home port.
La nuova unità proporrà a bordo intrattenimenti di livello internazionale, raffinata cucina, duty-free di lusso ed una serie di innovativi servizi ad hoc pensati per la clientela asiatica.
Per sostenere e favorire l’espansione del Gruppo in Cina, l’Azienda ha aperto, all’inizio del 2016, due uffici a Pechino e a Shanghai, entrambi al servizio delle tre società del Gruppo: Norwegian Cruise Line, Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!