Lavorare a bordo delle navi MSC Crociere: oltre 40 le posizioni aperte

Lavorare a bordo delle navi MSC Crociere: oltre 40 le posizioni aperte

Per gli amanti dell’universo crociere, delle navi, di esperienze professionali e di vita tra le più suggestive e singolari, arrivano da MSC Crociere una serie di interessanti opportunità. La compagnia ha da qualche tempo avviato una campagna di recruiting volta ad assumere oltre 40 figure professionali, da impiegare sia a terra, sia a bordo delle navi della flotta.

In particolare, per l’Area Office attualmente si ricercano:  B2B Contact Centre Agent, Senior IT Business Analyst, Junior CRM IT Business Analyst, Accounts Payable Manager, Web Content Manager, Contact Centre Manager, Junior Marketing Analyst, e un Digital Marketing Specialist.

I profili invece ricercati per lavorare a bordo sono:  Chief Electrician, First Electrician, Beauty Specialist, Bicycle Leader, Cruise Staff, Fine Jewellery Specialist, Youth Staff, Photographer, Shop Seller, Shore Excursion Host or Hostess, Shore Excursion Manager, Photo Lab Technician, Shop Manager, International Host / Hostess, Executive Pastry Chef, ITV Host-Hostess, Program Publisher, Future Cruise Consultant, Multimedia Manager, Entertainment & Smart Ships Multimedia Technician, Refrigeration Technician, First Deck Officer, ITV Coordinator, Third Deck Officer, First Engineer, Second Engineer, Second, Deck Officer, Third Engineer, Video Operator, Social Host / Hostess (Japanese speaking), German Speaking Waiter, Doctor ed un Electronic Officer.

MSC Crociere, Family

Nelle pagine del sito careers.msccruises.com   è possibile consultare i dettagli e conoscere i requisiti per ciascuna posizione, oltre che inviare la propria candidatura, step propedeutico ai successivi iter di valutazione e selezione.

Il recruiting in corso è conseguenza naturale dell’ambizioso piano industriale da 9 miliardi di euro  della compagnia che prevede, in particolare, la costruzione di 11 navi di nuova generazione che entreranno in servizio tra il 2017 e il 2026. L’obiettivo è quello di passare dai 1,8 milioni di passeggeri del 2016 ai 5 milioni previsti entro il 2026. Le prime due unità, MSC Meraviglia e MSC Seaside, entrambe appartenenti a due nuovi e distinti progetti, debutteranno già nel corso dei prossimi mesi e più precisamente a giugno (Meraviglia) e a novembre (Seaside).

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!