Terremoto in Centro Italia: la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus ha inaugurato la nuova scuola materna di Norcia alla presenza dei bambini e di tanti donatori. Presente anche Costa Crociere Foundation

Terremoto in Centro Italia: la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus ha inaugurato la nuova scuola materna di Norcia alla presenza dei bambini e di tanti donatori. Presente anche Costa Crociere Foundation

E’ stata inaugurata oggi a Norcia, con una grande festa e alla presenza delle istituzioni locali e nazionali oltre che dei donatori e dei volontari della Fondazione Francesca Riva – NPH Italia Onlus, la nuova scuola materna per 125 bambini.
Il progetto, realizzato nell’ambito dell’impegno della Fondazione per la ricostruzione di 6 nuove scuole in Centro Italia, segue l’inaugurazione di Arquata del Tronto dello scorso novembre e della scuola elementare di Norcia del 31 marzo. Il prossimo 23 maggio, poi, sarà la volta della scuola media ed ancora, a giugno, apriranno altre due scuole a Cascia.

A soli quattro mesi dall’inizio del lavori, Norcia quindi potrà a tutti gli effetti beneficiare del nuovo complesso scolastico, situato al di fuori della zona rossa, capace di soddisfare le esigenze educative e formative di oltre 800 alunni.

MassimoBrancaleoni_MartinaColombari_CostaCrociereTeam

All’inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Norcia Nicola Alemanno, l’Assessore Antonio Bartolino della Regione Umbria, la direttrice scolastica Rosella Tonti, l’architetto Laura Galimberti, coordinatrice della Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la Riqualificazione dell’Edilizia Scolastica ed il dirigente dell’ufficio, l’Avv. Filippo Bonaccorsi, Alfiero Moretti della Protezione Civile umbra; era presente inoltre Martina Colombari testimonial e volontaria in prima linea della Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus in Haiti e in tante iniziative di aiuto ai bambini in Italia.

CRESPI_NPH_9-5-17_norcia_6308A rappresentare la Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, insieme a Elisabetta Strada coordinatrice del progetto, era presente Maria Chiara Roti vicepresidente, che ha affermato “Abbiamo preso un grande impegno con la comunità di Norcia. Grazie all’aiuto di donatori, partner e delle istituzioni, oggi restituiamo ai bambini un luogo di giochi e di infanzia felice. Il nostro lavoro però non si ferma qui: stiamo completando la scuola media qui adiacente e il nostro impegno prosegue a Cascia. Abbiamo messo a fattore comune la generosità di molti, ascoltando e rispondendo ai bisogni di chi è stato colpito da questa calamità”.

I bambini della materna saranno distribuiti in quattro classi ed una sezione primavera, su una superficie coperta pari a 562,63 m2. Tre delle classi sono state dedicate ciascuna ai main donors del progetto, Costa Crociere Foundation, Gucci, KPMG. All’evento hanno preso parte anche una rilevante rappresentanza del MIUR e di diverse aziende amiche, tra le quali Amgen, Danone, Mapei, nonché numerosi volontari e donatori provenienti da tutta Italia, da Varsavia, da Vienna, che hanno sostenuto la Fondazione nel raggiungimento dell’importante obiettivo.

Gli oltre 80 bambini dai 3 ai 6 anni presenti all’inaugurazione, sono stati i veri protagonisti della festa, realizzata con l’aiuto degli animatori di Costa Crociere che li hanno coinvolti dapprima con un effervescente spettacolo di magia, poi sorpresi con l’arrivo inatteso di Peppa Pig che ha ballato con i piccoli distribuendo loro palloncini e piccoli regali. Prima dei saluti istituzionali e del taglio del nastro, i bambini hanno intonato l’inno di Mameli sventolando bandierine tricolori, per poi prendere possesso delle loro nuove aule.

CRESPI_NPH_9-5-17_norcia_6362

Ha dichiarato Massimo Brancaleoni, SVP WorldWide Sales di Costa Crociere “E’ un onore  e privilegio poter dare un aiuto concreto, attraverso la nostra fondazione, alla ricostruzione nelle zone colpite dal sisma, partendo proprio dai bambini, che rappresentano il futuro di queste terre. La nostra donazione ha avuto origine dal grande cuore e solidarietà dei nostri ospiti, che desidero ringraziare:  abbiamo promosso a bordo delle nostre navi una raccolta fondi, durata tre mesi, rivolta a tutte le persone in crociera con noi, a cui si è aggiunto il contributo diretto da parte di Costa Crociere“.

La mattinata si è conclusa con un pranzo a base di prodotti locali, offerto dai main donors Costa Crociere, Gucci, KPMG, nel campo sportivo adiacente le nuove scuole, con i bimbi festosi prima seduti ai piccoli tavoli allestiti per loro e poi scorrazzanti tra gli adulti, prima del gran finale del bubble show.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!