Seabourn Encore, il nuovo orizzonte del lusso

Seabourn Encore, il nuovo orizzonte del lusso

Se siete stanchi delle solite mega navi da crociera e volete provare qualcosa di esclusivo e unico, la risposta esatta è Seabourn Encore. L’ultima nata della flotta Seabourn, entrata in servizio a Novembre 2016, è il perfetto mix tra una nave da crociera ed un mega yacht. Ambienti eleganti e informali, ampi spazi esterni e le cabine più grandi del settore, sono solo il punto di partenza dell’esperienza Seabourn.

Seabourn Encore è l’ammirglia della flotta Seabourn e nasce come evoluzione della classe Quest. Può ospitare fino a 640 ospiti in 370 suite di lusso, oltre ad un equipaggio di circa 350 persone, garantendo un rapporto di quasi 1:1 tra ospiti e crew. La nave vanta inoltre il più alto ratio di spazio a bordo per passeggero ed al suo interno, gli ospiti sono accolti da 4 ristoranti, due aree piscina, numerose zone all’aperto, negozi, 9 bar e diverse lounge.

DSC_0601

Seabourn Cruises nasce nel 1986 come compagnia di crociere di lusso principalmente focalizzata  sulla cura e massima attenzione ai passeggeri ed è stata per questo spesso  eletta negli ultimi 10 anni come miglior compagnia nella sua categoria, vincendo premi e riconoscimenti per le migliori SPA e le migliori esperienze culinarie ed aggiudicandosi anche l’ambito Six Star Diamond Award per l’eccellenza del servizio a bordo. Grazie alle dimensioni contenute delle sue navi e al rapporto familiare che si instaura tra passeggeri ed equipaggio, a bordo si respira un’atmosfera informale  e differente. Qui la “frenesia” delle crociere contemporanee non esiste, così come non ci sono grandi ambienti, pareti da arrampicata o scivoli d’acqua. L’esperienza Seabourn ruota attorno al servizio per il clienteSe avete voglia ad esempio di un’aragosta per cena, così come di un qualsiasi altro capriccio, basterà chiedere per essere  accontentati. Persino la rinomata guida Berlitz non ha evidenziato punti deboli o ambiti di miglioramento per le navi Seabourn.

Seabourn Encore propone 8 differenti categorie di  suite, tutte con balcone ed elegantemente arredate in stile sobrio e con bagni in marmo, aree relax, zone notte e cabine armadio. Tra i piccoli dettagli  che vi faranno amare Seabourn, il minibar incluso nel prezzo  e predisposto secondo le vostre preferenze. Grazie poi al la tv interattiva, potrete scegliere tra oltre  750 contenuti diversi tra film, serie tv e sport in diretta ed ancora, per il tramite della connessione  wifi di bordo, potrete leggere il vostro quotidiano  preferito tra le 150 testate  disponibili, direttamente sul vostro dispositivo mobile. Arrivati  a bordo, poi, il vostro steward di cabina vi attenderà con champagne e canapés, vi chiederà di scegliere i vostri  prodotti da bagno preferiti, vi preparerà la vasca  per l’esperienza “Pure Pampering” e vi assisterà per qualsiasi vostra necessità insieme al servizio clienti, disponibile 24/7. Potrete inoltre cenare in cabina o sulla veranda,  da soli o in compagnia dei vostri amici: basterà anche in questo caso chiedere allo staff per essere esauditi.



Per gli ospiti più esigenti a bordo della nave sono state introdotte le innovative Grand Wintergarden Suites, le più lussuose e grandi sistemazioni della compagnia. Dotate di una zona giorno particolarmente ampia, le due Grand Wintergarden Suites disponibili offrono una grande varietà di servizi personalizzati, tali da consentire all’ospite di sentirsi realmente come a casa. Situati al ponte 8, ciascun appartamento vanta una superficie complessiva di circa 140 metri quadrati ed è caratterizzato da ampie finestre a tutta altezza affacciate sul mare, due camere da letto, due bagni, due verande private, sala da pranzo per 6 persone, divano letto, angolo bar con macchina per caffè espresso ed ancora tre TV a schermo piatto. Tra le dotazioni più esclusive, un solarium in vetro con vasca da bagno e divano letto, luogo ideale per rilassarsi e godere di suggestivi panorami. Due ampie verande attrezzate con tavoli per tutte le stagioni, rendono questi ambienti ideali per pranzare e cenare all’aperto. I bagni, elegantemente arredati, sono dotati di vasca idromassaggio, doccia separata, marmi, specchi, così come prodotti esclusivi Molton Brown.
I fortunati ospiti che alloggeranno nelle nuove Grand Wintergarden Suites riceveranno una serie di servizi aggiuntivi, tra cui trasferimenti in auto privata per l’imbarco e lo sbarco, assistenza personalizzata del Guest Service Manager, internet gratuito, quotidiani, morbidi accappatoi, grande cesto di frutta tropicale, fiori freschi ed altro ancora.

A bordo il palato è deliziato dai menu di 5 ristoranti. Non esistono turni, prenotazioni o ristoranti a pagamento. E’ tutto ad accesso libero ed incluso nel costo della crociera. Come prima scelta Encore propone “The Restaurant”, dall’atmosfera elegante e raffinata e con una grande varietà di scelte deliziose. Il Ristorante tradizionale serve colazione, pranzo e cena, con la formula open-seating che vi concede la massima libertà.
Per una nuova esperienza culinaria, la Encore è poi l’unica nave della flotta ad ospitare il ristorante THE GRILL by Thomas Keller, ispirato alle classiche chophouse americane: propone una rivisitazione moderna di piatti iconici, dalla Caesar Salad alla crema di spinaci, dalla t-bone all’aragosta. Il menu senza tempo viene realizzato utilizzando esclusivamente i prodotti più freschi disponibili in ogni porto. Una lista vini e cocktail provenienti da tutto il mondo completano il menu.
Altra novità proposta è il ristorante Sushi, un luogo ricercato e con un menù sviluppato utilizzando i migliori ingredienti, capace di coniugare l’autenticità della cucina orientale con l’innovazione culinaria. Hamachi, tonno, gamberetti e altri prodotti ittici freschi provengono direttamente dal Giappone e sono serviti à la carte per la cena. Non mancano poi caviale, maki, sushi, sashimi e insalate.
Ed ancora, a poppa sul ponte 9 c’è il buffet The Colonnade, la perfetta alternativa per chi predilige una ristorazione informale ma sempre impeccabile. Servizio a buffet per colazione e pranzo, mentre a cena il locale si trasforma in un bistrò con servizio al tavolo e menu a tema.
A bordo piscina, infine, è disponibile il Patio Grill & Bar, aperto a pranzo e a cena, per spuntini veloci e gustosi.

Al ponte 5 una delle prelibatezze della nave: l’area “The Club”, cocktail bar con musica dal vivo ed  area esterna dotata di piscina e vasche idromassaggio con vista sulla poppa. Il luogo ideale per fare un idromassaggio al rientro da una giornata a terra, con la nave che si allontana dalla costa e il sole che tramonta sul mare colorandolo di rosso. Di sera, l’area interna del bar si trasforma in una piccola sala da ballo, con annesso il piccolo casino della nave. Sul ponte superiore troviamo invece il Grand Salon, il cuore dell’intrattanimento Seabourn, che offre spettacoli dal vivo tenuti da musicisti,  cantanti e dal corpo di ballo, oppure film sul megaschermo da oltre 120 pollici, con popcorn e bibite.

Al ponte 7, nella Seabourn Square, è possibile  navigare in internet da una delle postazioni fisse e leggere uno dei 150 giornali disponibili e consultabili tramite gli iPad forniti a bordo, o con il vostro dispositivo mobile. In alternativa è anche possibile  semplicemente rilassarsi gustando uno spuntino o un dolce preparato dalla pasticceria di bordo: anche in questo caso basterà chiedere allo staff. Sempre nella “piazza” troviamo le boutique di bordo e le 2 sale meeting della nave.
Situato al ponte 11 e circondato da pareti di vetro a tutta altezza, è poi  l’Observation Bar, il più alto punto di osservazione della nave e che offre ampie viste panoramiche a 270°. Il fulcro del salone è il grande lucernario centrale semicircolare che consente alla luce del sole e della luna di illuminare l’ambiente. L’Observation Bar propone una ricca serie di opzioni culinarie e bevande, adatte a tutte le ore del giorno e della sera. Al mattino il salone offre la colazione continentale Early Morning Riser, mentre al pomeriggio rappresenta la cornice ideale per la tradizionale cerimonia del tè. Infine, dal tramonto fino a tarda sera, la sala si trasforma in una location perfetta per cocktails, tartine e momenti di intrattenimento al pianoforte prima e dopo cena.

Sul ponte 12 la parola d’ordine è il relax.  A prua si trova la “Sun Terrace”, il luogo perfetto per prendere romanticamente il sole con 36 chaise lounge, a cui si aggiunge la nuova area – a pagamento – per soli 28 ospiti The Retreat: innovativo spazio relax all’aperto, arredato in elegante stile contemporaneo ed impreziosito con numerosi dettagli personalizzati. Un ambiente tranquillo, riparato da un baldacchino a forma di fiore che protegge gli ospiti dal sole e dal vento. The Retreat è inoltre circondato da 15 cabanas private progettate come vere e proprie sale di lusso, con televisore a schermo piatto di grandi dimensioni ed un frigobar rifornito con un’ampia selezione di bevande, a cui si aggiunge una ricca proposta di trattamenti benessere a completamento dell’offerta.  Al centro dell’area, una grande vasca idromassaggio con acqua riscaldata e desalinizzata.
Tra i servizi offerti nell’area Retreat: cesti di frutta fresca, lozioni per il sole, asciugamani ed accappatoi personalizzati, oltre ad un servizio concierge dedicato ed un bar per gustare aperitivi ed altre bevande salutiste. Le cabanas sono disponibili sette giorni su sette e possono essere riservate per un’intera giornata per due persone al costo di 250$ per le giornate in porto e 350$ per quelle in navigazione.

The Spa by Doctor Andrew Weil  è il più grande centro benessere presente su una luxury ship, un’oasi di benessere con 6 sale trattamenti, area termale con grande vasca idromassaggio, sauna, bagno turco, salone di bellezza con molteplici servizi disponibili, palestra super equipaggiata con possibilità di effettuare il percorso kinesis e area dedicata al massaggio Thai.  E per i più salutisti è anche possibile  usufruite gratuitamente di una consulenza con il personal trainer della nave.

Seabourn Encore stupisce poi i propri ospiti con due piccole sorprese. Al ponte 5 un’area solarium che occupa tutta la  prua e dotata di vasca idromassaggio: il posto ideale per prendere il sole, soprattutto durante le soste estive in porto, oppure per osservare i ghiacciai dell’Alaska, destinazione che Seabourn dopo 15 anni di assenza tornerà a proporre ai propri ospiti. Inoltre, durante le tappe nei porti dove la nave è all’ancora, al ponte 3 si aprirà la speciale piattaforma della Marina, con piscina in mare e area per gli sport acquatici, dal kayak agli acqua-scooter. In selezionati porti, infine, sarete invitati a un barbecue esclusivo sulla spiaggia, dopo aver degustato champagne e caviale serviti su una tavola da surf direttamente in acqua, altra esperienza – si chiama “Caviar in the surf” – tipica dell’offerta del brand.

DSC_0581

La giornata a bordo trascorrerà velocemente, grazie alle “Seabourn Conversation”, delle vere e proprie conferenze informative con ospiti d’eccezione e grazie alle lezioni di cucina con gli chef, che potrete poi anche seguire  a terra, per scegliere insieme a loro gli ingredienti della vostra cena.
La sera potrete partecipare alle feste in piscina, i “Farewell Party” o alle serate “Evening Under the Star”, con musica ed intrattenimento all’aperto, od ancora guardare  un film sotto le stelle, sempre a bordo piscina, accompagnato da un buffet di dolci.
Per i più scatenati, il dance-party  “Rock the Boat” promette divertimento assicurato e, per gli amanti dalla Via Lattea, è possibile anche prendere parte allo speciale programma di esplorazione celeste.
Infine, il Seabourn Club premierà la vostra costanza e fedeltà, offrendovi al raggiungimento del massimo livello una crociera di 7 giorni, ovunque vogliate nel mondo!

Seabourn è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal Cruise Operator Gioco Viaggi. Quest’anno, per la prima volta dopo numerosi anni, la compagnia tornerà ad offrire crociere in Alaska che si aggiungono alla vastissima proposta  di crociere in Nord Europa, Mediterraneo, Caraibi, Sud America, Asia, Australia, Polinesia e i lunghi viaggi di spedizione verso la Patagonia e l’Antartide. Inoltre il 2017 è costellato di numerosi long voyages tra cui una spettacolare avventura di 54 giorni tra Cina, India, Malesia e Giappone, la grande crociera da Miami a Valparaiso circumnavigando il Sud America e navigando tra i fiordi dell’antartide, ed ancora il meraviglioso giro del mondo da 110 giorni da Miami a Hong Kong.

crociereseaburn.it

 

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!