Crociere in Europa: entro il 2027 capacità complessiva in aumento del 60%. MSC Crociere il primo brand europeo

Crociere in Europa: entro il 2027 capacità complessiva in aumento del 60%. MSC Crociere il primo brand europeo

Crescita a due cifre per la capacità di crociere in Europa nei prossimi 10 anni. Secondo il 2017 – 2018 Cruise Industry News Annual Report, la capacità stimata nel 2017 dei soli brand europei è attesa a 6,8 milioni di passeggeri e passerà entro il 2027 a 11,1 milioni, con un incremento di circa il 60%, grazie soprattutto ai consistenti ordini di nuove navi che verranno consegnate nei prossimi anni.

MSC Fantasia, MSC CrocierePer il 2017 il più grande marchio in Europa si conferma essere MSC Crociere con una capacità di 1,6 milioni di passeggeri, seguito da Costa Crociere con 1,1, milioni, AIDA con quasi 950.000 ed ancora P&O Cruises con oltre 550.000 pax.
Insieme, i brand del Gruppo Carnival Corporation raggiungeranno una capacità stimata  di circa 2,9 milioni di passeggeri nel 2017; MSC Crociere 1,6  ed il Gruppo TUI si attesterà a circa 872.000 pax.
Tuttavia, entro il 2027 MSC Crociere trasporterà 4,1 milioni di persone, contro i 4,2 milioni del Gruppo Carnival e 1,2 milioni di TUI.

Il Cruise Industry News Annual Report è ad oggi l’unico strumento di analisi indipendente del settore crocieristico a livello internazionale. L’edizione 2017-2018 copre tutti i principali aspetti, dalle nuove navi in ordine ai dati di mercato degli ultimi trent’anni ad ancora le previsioni e gli scenari futuri. Un’anteprima della  nuova edizione  può  essere consultata al seguente link: cruiseindustrynews.com/annual-cruise-industry-report

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!