MSC Meraviglia: la prima smart ship europea che rivoluzionerà le crociere nel Vecchio Continente. La nostra recensione

MSC Meraviglia: la prima smart ship europea che rivoluzionerà le crociere nel Vecchio Continente. La nostra recensione

Era il 1988 quando la Mediterranean Shipping Company, operativa dal 1970 nel settore del trasporto container via nave, decise di fare il suo ingresso nel mercato crocieristico. Dall’acquisizione delle strutture della compagnia Lauro alle successive entrate in flotta delle due nuove navi Rhapsody e Melody, in breve tempo venne formalmente fondata la MSC Crociere.
Da allora l’Azienda, capitanata da Gianluigi Aponte, giovane marinaio italiano con un passato di bancario, ha percorso molte miglia e introdotto nel mercato, in poco più di 10 anni e grazie ad un piano di investimenti del valore di 5,5 miliardi di euro, 12 nuove navi, creando di fatto la flotta più moderna al mondo.
Ventinove anni di crescita continua, di investimenti e forte determinazione hanno consentito al gruppo di conquistare una quota di mercato in costante crescita, di affermarsi come la più grande compagnia crocieristica a capitale privato al mondo e, soprattutto, di essere tra i protagonisti più significativi di una progressiva trasformazione del prodotto crociera che, analogamente a quanto avviene da tempo in altri mercati più maturi – Nord America in primis -, fonda le sue radici nell’esperienza a bordo della nave quale prima destinazione della vacanza. E lo fa con un ambizioso nuovo programma di investimenti da 9 miliardi di euro, tra i più importanti a livello europeo, che porterà all’ingresso nella flotta di 11 navi di ultima generazione entro il 2026, di cui la prima, la MSC Meraviglia, ha fatto il suo debutto lo scorso 3 giugno a Le Havre, con una sontuosa cerimonia di battesimo che ha visto quale madrina, tradizione che prosegue da ormai 10 anni, l’attrice italiana Sophia Loren.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

MSC Meraviglia è la più grande nave da crociera mai costruita per un armatore europeo ed è la più grande unità ad entrare in servizio nel 2017. Ci sono voluti oltre tre anni di progettazione per arrivare, ad aprile 2015, al taglio della prima lamiera di acciaio presso i cantieri STX France di Saint Nazaire; per costruirla sono state utilizzate 35.000 tonnellate di acciaio, 9.000 tonnellate di componenti elettroniche, 50 mega-blocchi e sono state prestate 6 milioni di ore lavoro, portate avanti da 2.600 dipendenti STX e circa 5.000 operai dei subappaltatori. A distanza di 26 mesi, MSC Meraviglia si presenta oggi come un nuovo gigante dei mari da 171.598 tonnellate di stazza lorda, 315 metri di lunghezza, 43 di larghezza, 19 ponti, 2.244 cabine ed una capacità complessiva di 5.714 passeggeri, oltre a 1.536 membri di equipaggio. La nave è in grado di raggiungere una velocità massima di crociera di 22,7 nodi.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

.

MSC Meraviglia, concetto chiave: libertà di personalizzare la propria crociera

Non sono solo le caratteristiche e le misure, per quanto imponenti, a stupire. MSC Meraviglia è la prima unità “europea” a proporre concretamente un innovativo concept di crociera, lontano dagli schemi tradizionali e studiato per rispondere alle esigenze e alle preferenze di un mercato in continua e rapida evoluzione ed espansione. La crociera non è più una vacanza elitaria o legata ad uno specifico target di clientela. E’ un settore che abbraccia un pubblico sempre più trasversale e numeroso, con diverse esigenze ed aspettative non soltanto in termini di itinerari, ma anche e soprattutto con riguardo ai servizi e agli intrattenimenti proposti a bordo e, più in generale, all’esperienza offerta. La nave passa quindi dall’essere un semplice mezzo di trasporto alla prima destinazione della vacanza, almeno per una buona fetta di quel pubblico, prevalentemente giovane, che si avvicina per la prima volta in questi anni all’universo crociere. Ed MSC Meraviglia risponde esattamente a questa evoluzione del mercato e propone, per la prima volta in assoluto da parte di un player europeo, un prodotto innovativo, completamente differente rispetto all’offerta attuale, altamente personalizzabile e per questo destinato a cambiare radicalmente il settore delle crociere nel Mediterraneo e più in generale nel Vecchio Continente.

MSC Meraviglia, MSC Crociere
In un contesto in cui il mercato ha mediamente registrato nel decennio 2007-2017 una crescita del 200%, soprattutto in Nord America ed in Europa, MSC Crociere, che ha raggiunto il traguardo degli 1,8 milioni di passeggeri movimentati l’anno scorso e si aspetta di triplicare il dato entro il 2020, si propone oggi con un prodotto in versione 2.0, “una piattaforma completa per una customized holiday, una vacanza cioè dotata di ogni skill per renderla su misura, cucita addosso alle esigenze di ogni ospite“, come ha spiegato Gianni Onorato, CEO della Compagnia.

Ma cos’ha MSC Meraviglia di così speciale e differente rispetto alle altre navi?

Risposta: tantissimo da offrire in ambito servizi ed intrattenimenti; possibilità di personalizzare significativamente l’esperienza di viaggio; abbandono del format più classico di crociera senza più turni ed orari prestabiliti; soluzioni tecnologiche all’avanguardia a disposizione dell’ospite.

.

MSC Meraviglia: il nostro Ship Tour Completo


.

Tecnologia di ultima generazione

MSC for Me, MSC Meraviglia, MSC CrociereMSC Meraviglia porta con sè a bordo per la prima volta il programma digitale di MSC for Me, novità della compagnia nata con l’intento di fornire agli ospiti una serie di servizi intelligenti ed evoluti volti ad ottimizzare l’esperienza di viaggio. Attraverso l’omonima app, MSC for Me diventa una sorta di assistente virtuale, a cui rivolgersi 24/7, ad esempio, per effettuare il check in online, pianificare il viaggio, prenotare escursioni, posti per gli spettacoli a teatro e per i ristoranti di specialità od ancora per geolocalizzare i propri compagni di viaggio, figli compresi.

L’app fornisce inoltre informazioni sempre aggiornate sugli appuntamenti previsti ogni giorno a bordo della nave, oltre ad una pianta virtuale dei ponti e ad una sezione informativa personale, con dettagli relativi alle spese già effettuate, al programma Voyagers Club ed altre informazioni utili.
Una volta saliti a bordo, poi, oltre alla classica card di riconoscimento viene fornito anche uno speciale bracciale indossabile e dotato di tecnologia NFC e BLE, che consente agli ospiti di accedere alle proprie cabine, di perfezionare prenotazioni attraverso uno dei 114 schermi interattivi presenti nelle aree pubbliche della nave ed ancora di geolocalizzare i figli, così da sapere in ogni momento dove si trovano, per la massima sicurezza e tranquillità.
La tecnologia diventa quindi parte integrante dell’esperienza di viaggio e strumento principale di personalizzazione della propria vacanza.

.

Il food: quando l’esperienza rapisce il palato

Ricchissima l’offerta gastronomica a bordo. La scelta comprende 12 ristoranti e 20 bar. A partire dal grande Marketplace Buffet che, da solo, propone in 3.550 metri quadri di spazio piatti internazionali di qualità 20 ore al giorno, con cucine a vista, un’area dedicata alla produzione di mozzarella, altre a piatti tematici, dal green all’etnico, ed ancora un mercato di frutta e verdura.
Oltre al buffet, i ristoranti principali e gratuiti sono tre. Due di essi, l’Olivo d’Oro e il Panorama Restaurant al ponte 6, sono strutturati per garantire il Flexi Dining, una nuova proposta che consente di abbandonare i turni prestabiliti e di preselezionare un range orario per la cena, con la possibilità di modificare la prenotazione in qualsiasi momento. A questa opzione si affianca anche l’alternativa del metodo classico, che consente agli ospiti di mantenere le abitudini di cenare sempre alla stessa ora, al medesimo tavolo e con gli stessi vicini, per tutta la durata della crociera. In questo caso il ristorante dedicato è il Waves, ubicato al ponte 5.

La cucina italiana di qualità viene servita a bordo anche del Ristorante Italiano Eataly e presso l’Eatitaly Food Market, entrambi a pagamento. Il primo serve piatti tipici della nostra tradizione gastronomica e propone anche lo Chef’s Table, per una serata “Slow Food” esclusiva all’insegna di cibo e vini d’autore, guidata da uno chef ed un sommelier personali. Il secondo, invece, propone pasti veloci di qualità con la possibilità di visitare anche l’Eataly Food Market, dove poter acquistare una grande quantità di chicche da portare a casa come souvenir.

In tema di specialità, poi, MSC Meraviglia offre la possibilità di concedersi ogni sfizio: da una serata al Butcher’s Cut, moderna steakhouse americana con cucina a vista e che offre carni prelibate e sapientemente frollate su dettami della tecnica americana, all’alternativa giappo del Kaito Teppanyaki, che serve un’eclettica serie di piatti asiatici attraverso quattro griglie teppanyaki usate da altrettanti chef. Ed ancora il Kaito Sushi Bar, già descritto come il “miglior sushi sul mare” dalla Berlitz Complete Guide to Cruising & Cruise Ships, dove gustare, con tanto di affaccio sulla promenade, sushi, sashimi e tempura, nel rispetto della migliore tradizione nipponica.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

.

Due grandi novità dell’offerta MSC: il cioccolato d’autore e la cena esperienziale

MSC Meraviglia ospita poi a bordo anche due novità culinarie assolute nel settore. Per gli amanti del cioccolato e più in generale delle dolci coccole per il palato, al ponte 6 trova spazio il grande Jean-Philippe Chocolat & Café, un vero e proprio atelier frutto della partnership con il pluripremiato pasticcere ed in cui trovare centinaia di dolci tentazioni, per tutti i gusti ed i palati, preparati in un’innovativa cucina del cioccolato a vista. A questo locale si affianca poi il Jean-Philippe Crepes & Ice Cream, specializzato in crepes  d’autore ed una grande varietà di gelati artigianali francesi, preparati con ingredienti di primissima qualità e proposti in diverse ricette.

MSC Meraviglia, MSC Crociere
Altra grande novità di MSC Meraviglia riguarda l’esclusiva partnership a lunga scadenza stretta con il Cirque du Soleil che ha portato alla creazione del primo Cirque du Soleil at Sea: nel grande spazio della Carousel Lounge appositamente realizzata in stretta collaborazione con il team creativo del circo canadese, è possibile abbinare allo spettacolo anche l’esperienza della cena, con dettagli e menu coordinati allo show, dalla disposizione dei tavoli ai costumi, alla musica. Sarà una cena all’insegna di piatti decisamente creativi e lontani da ogni concetto gastronomico più tradizionale.

MSC Meraviglia, MSC Crociere, Cirque du Soleil

Dove fare l’aperitivo? Bel dilemma. I 19 ponti della nave ospitano numerosi bar e lounge per momenti di piacevole relax. Tra tutti, il nuovo Champagne Bar al ponte 7, offre la possibilità di brindare con le bollicine delle più raffinate cantine internazionali e di accompagnare il calice con ostriche, gamberi, sashimi ed altre prelibate crudités. Affacciata sul mare, è la location perfetta per il brindisi di inizio crociera e contribuirà ad interrompere ogni collegamento con la terraferma!
Tramonto a portata di click tutte le sere all’Horizon Bar di poppa, affacciato sul lido ad anfiteatro e sulla sempre romantica scia della nave, mentre per gli appassionati di giochi ed eventi sportivi, gli ambienti in stile americano dello Sports Bar al deck 16 consentiranno di non perdersi nemmeno una partita. Ed ancora, altra novità riguarda l’apertura del primo Brass Anchor Pub, ubicato al ponte 7 e dalle atmosfere di un tipico English Pub: 12 differenti varietà di birre, whisky e snack salati allieteranno la serata.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

.

Sentirsi come a casa: il comfort e la varietà delle cabine

All’evoluzione del mercato, MSC Meraviglia risponde non soltanto in ambito intrattenimenti, ma anche con riguardo alle sistemazioni disponibili a bordo. Single, coppie, gruppi di amici, famiglie, viaggiatori esigenti, crocieristi alla ricerca della massima privacy e tranquillità: per ciascuno di loro a bordo esiste una soluzione.
Oltre alle classiche sistemazioni interne, esterne con finestra ed esterne con balcone, la nuova ammiraglia propone infatti per la prima volta anche soluzioni per famiglie modulabili, possibili unendo due o più cabine comunicanti tra loro, ciascuna con il proprio bagno personale, così da avere un’unica sistemazione complessiva per un massimo di 10 ospiti.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

Per i più esigenti, poi, l’area benessere Aurea offre, tra le altre, anche lussuose suite angolari con gran balcone e generose vasche idromassaggio all’aperto ed ancora le esclusive Duplex Suite, su due piani e dotate di zona soggiorno, due bagni, camera da letto al piano superiore, due cabine armadio ed un’ampia terrazza con tanto di Jacuzzi.

.

Yacht Club: privacy e comfort per un differente viaggiare

E’ la nave nella nave che tanto è piaciuta a bordo delle unità di classe Fantasia e che con MSC Meraviglia trova uno spazio ancora più grande a prua. Quattro ponti ad accesso riservato, 95 suite, tra cui le nuove Yacht Club Interne e le due grandissime Royal Suite, dotate di un ampio soggiorno e due balconi, uno dei quali con un tavolo da pranzo per mangiare all’aperto e Jacuzzi.

Top Sail Lounge, MSC Meraviglia, MSC Crociere
Viaggiare in YC significa vivere un’esperienza di crociera completamente differente: a disposizione degli ospiti una piscina privata con ampio solarium sul ponte più alto e comodi lettini imbottiti, un ristorante dedicato senza turni e che a differenza delle precedenti navi trova spazio nella medesima area cabine (e non più a prua), un servizio maggiordomo disponibile 24/7, accesso diretto alla MSC Aurea SPA ed ancora una stanza per trattamenti benessere ad uso esclusivo degli ospiti YC.

.

Un tuffo nel blu in mezzo al mare

MSC Meraviglia è stata fin da subito presentata come una nave adatta a tutte le stagioni ed in questa direzione vanno le piscine realizzate a bordo.
Alle atmosfere tipiche del Miami’s South Beach è ispirato il lido principale. Con una vasca lunga circa 25 metri, lettini e docce, l’Atmosphere Pool vanta il record di spazio piscina più ampio mai proposto in mare. Sole, musica ed intrattenimento diurno lasciano spazio alla sera ad una location cool, fatta di luci soffuse ed eleganti. L’area è collegata anche ad una zona buffet esterna ed al Marketplace Buffet interno.

MSC Meraviglia, MSC Crociere
Non manca poi anche una piscina di 10 metri coperta da un tetto scorrevole in vetro (Bamboo Pool) che consente di essere utilizzata sempre, 12 mesi all’anno, indipendentemente dalle condizioni climatiche.
Sul ponte 16 la romantica Horizon Pool di poppa propone una vista suggestiva sul mare di giorno, mentre di notte si trasforma in una grande area dance utilizzata per feste ed eventi sotto le stelle.


E per chi non ama stare mai fermo, il Polar Aquapark è il luogo ideale per il divertimento a tutte le età: propone scivoli, giochi d’acqua per i più piccoli ed ancora un ponte Himalayano a 80 metri di altezza sul mare!

.

L’intrattenimento

In tema intrattenimenti i riflettori sono puntati senza dubbio sul Cirque du Soleil, per la prima volta in assoluto portato a bordo di una nave da crociera. Nella progettazione degli spazi, l’architetto Marco De Jorio ha creato, in stretta collaborazione con il team creativo del circo, una grande Carousel Lounge dedicata a poppa, capace di ospitare fino a 413 passeggeri e di soddisfare le esigenze degli artisti oltre che di accogliere due volte al giorno, per sei giorni alla settimana, due spettacoli esclusivi, appositamente ideati per MSC Meraviglia.
Scenografie suggestive, effetti luminosi, tecnologia all’avanguardia, costumi, colori ed acrobazie di artisti professionisti si alternano in un susseguirsi di performance di grande effetto e che vengono proposte nella formula “Show & Dinner” al costo di 35 euro, o “Cocktail & Show” al costo di 15 euro.

Carousel Lounge, MSC Meraviglia, MSC Crociere
A disposizione degli ospiti c’è poi il teatro Broadway da 985 ospiti a sedere. Anche in questo caso la parola d’ordine è flessibilità: ogni giorno vengono proposti tre orari differenti di spettacoli, così che ciascun ospite possa scegliere quello più adatto alla propria giornata ed ai propri impegni. L’accesso al teatro è consentito previa prenotazione del posto che potrà avvenire attraverso l’app MSC for Me o, in alternativa, utilizzando gli schermi interattivi installati nelle aree pubbliche od ancora la TV in cabina.
Ricca la programmazione: sei spettacoli differenti si alternano durante la settimana di crociera ed includono diverse opzioni, dal musical al flamenco ad ancora esibizioni canore accompagnate da una band dal vivo.

Broadway Theatre, MSC Meraviglia, MSC Crociere

E per chi pensasse di annoiarsi, MSC Meraviglia è pronta ancora una volta a stupire con la nuova area al ponte 16 che ospita per la prima volta su una nave MSC due piste da Bowling regolamentari, due simulatori di Formula 1, un inedito simulatore di volo (da provare!), un cinema 4 D immersivo, sale giochi e videogames e lo Sportplex, un campo polisportivo per partite di tennis, baket e pallavolo in mezzo al mare. La sera il campo si trasforma in una grande sala da ballo per feste scatenate all’insegna dell’allegria e della libertà.
E per non farsi mancare proprio nulla, al ponte 7 non manca un TV Studio & Bar, in cui lanciarsi in quiz, talent, Live Games e Karaoke, nell’ambito di uno studio televisivo in cui vengono registrate e trasmesse in diretta le performance dei partecipanti.

.

Spazio anche per i più piccoli

Se siete arrivati a leggere fino a questo punto vi starete probabilmente domandando: “ma tutto questo in una nave?”. Risposta: si, ma non solo!
Come precisato in premessa, MSC Meraviglia è stata progettata per ospitare un pubblico eterogeneo, che va dai pochi mesi di età fino agli over 80. Per questa ragione a bordo trova spazio anche una grande area per gli under 18. La Doremi zone è il frutto di un progetto curato nei minimi dettagli che ha visto anche il coinvolgimento di player leader di mercato, quali Lego e Chicco. Sono ben sette i club e le sale tematiche dedicate a bambini e ragazzi, ognuna dedicata ad una differente fascia di età e con un proprio specifico programma di attività.


Si va dalle aree Lego, con tanto di “sleeping room” per i più piccoli, al Doremi Lab, con tanto di stampante 3D per progetti tecnologici creativi. Ed ancora una sala con maxi schermo interattivo, tavolo digital HUB con cui condividere foto e scegliere musica, una sala da ballo pensata per i ragazzi più grandi e lo studio televisivo Doremi, con tanto di palco e videocamere in cui i bambini hanno la possibilità di diventare i protagonisti della web serie Kelly e Kloe.

.

Relax e benessere: a bordo il top dell’offerta MSC

MSC Meraviglia si caratterizza anche per la più ampia e completa Aurea SPA della flotta. Oltre 1.100 metri quadrati fra area termale, medico estetico, salone di hairstyle Jean Louis David, barbiere e sale trattamenti.
L’area termale, caratterizzata da interni esotici, mosaici e legni, vanta diverse saune, bagni di vapore mediterraneo e bagni turchi, oltre a camere fredde, area relax, stanza del sale e docce aromatiche. La SPA offre complessivamente 20 tipi di differenti massaggi, 20 trattamenti per il corpo ed ancora 30 trattamenti facciali. Una varietà, insomma, capace di far ritrovare benessere e serenità a chiunque.

AUREA SPA, MSC Meraviglia, MSC Crociere
E se il timore di partire in crociera è quello legato alla possibilità di accumulare qualche chilo di troppo, a bordo di MSC Meraviglia non manca una grande palestra affacciata sul mare e dotata delle migliori attrezzature cardio per il wellness e il training firmate Technogym. Oltre 570 metri quadrati di spazio in cui dar sfogo alle proprie energie ed in cui trovare anche personal trainer dedicati e corsi di gruppo su prenotazione. E per gli amanti della corsa mattutina, il ponte 16 ospita anche una pista all’aperto lunga 300 metri, naturalmente affacciata anch’essa sul mare.

 

Shopping completamente rinnovato

Una nuova dimensione mai proposta prima dalla Compagnia. Una lunga promenade interna con più di 700 metri quadrati di negozi, 10 diverse boutique e 180 marchi, tra cui Gucci Jewellery, Calvin Klein Clothing e Lancome makeup & skincare.
Il tutto illuminato da un maxi soffitto led da record, lungo 80 metri e che riproduce 24/7 paesaggi, atmosfere colorate ed effetti speciali.

Dopo la prima crociera di posizionamento salpata da Le Havre lo scorso 4 giugno, MSC Meraviglia ha iniziato ieri la sua stagione inaugurale nel Mediterraneo con crociere settimanali in partenza da Genova e scali a Napoli, Messina, Malta, Marsiglia e Barcellona. Simile rotta anche durante i mesi invernali, che vedranno l’introduzione dei porti  di Civitavecchia e Palermo in sostituzione delle soste a Napoli e Messina.
Per l’estate 2018 la nave si trasferirà poi in Nord Europa, proponendo diversi itinerari lungo i fiordi norvegesi, Capo Nord e l’Islanda. Ed ancora, per la successiva stagione invernale, le calde acque caraibiche.


Il nuovo servizio Port Info

Oltre ad un’ampia offerta di escursioni a terra, con MSC Meraviglia la Compagnia fa un ulteriore passo avanti ed introduce a bordo il nuovo servizio Port Info, ideato per offrire, per ogni tappa toccata dalla nave informazioni personalizzate su cosa vedere, dove mangiare, cosa visitare e come arrivarci in autonomia. E’ inoltre possibile rivolgersi al Port Info per prenotare i biglietti del trasporto locale, come treni e taxi, od ancora per noleggiare un’auto.

.

MSC Meraviglia: la smart ship che rivoluzionerà le crociere nel Vecchio Continente

Con Meraviglia, MSC Crociere è il primo player europeo ad aver compiuto un importante passo avanti verso le crociere del futuro, un prodotto multigenerazionale e trasversale per interessi, preferenze ed abitudini di consumo.
MSC Meraviglia non porta a bordo una distorsione del concetto di vacanza in mare, ma bensì un’implementazione dello stesso, in risposta ad un mercato profondamente cambiato negli ultimi 10 anni e destinato ulteriormente ad evolvere in un prossimo futuro.
La grande flessibilità intorno alla quale ruota l’offerta della nave, rappresenta senza ombra di dubbio il principale punto caratterizzante e di forza e garantisce la possibilità a ciascun ospite di costruire, una volta a bordo, la propria vacanza in mare ideale, a seconda dei propri ritmi e preferenze. Ed è esattamente in questo concetto che risiede la grande novità dell’offerta MSC Crociere. Con Meraviglia, la Compagnia porta nel bacino del Mediterraneo un nuovo concept di viaggio, eredità di mercati più maturi rispetto al nostro, progettato e plasmato su macro preferenze di un pubblico prevalentemente italiano e più in generale europeo. Un’offerta radicalmente innovativa che renderà MSC Meraviglia una nave di sicuro successo ed appeal. Non per nulla la sua programmazione è già pressoché fully booked fino a dicembre 2017.


5 COSE DA NON PERDERE UNA VOLTA A BORDO

Durante la nostra settimana a bordo in occasione del viaggio inaugurale, abbiamo avuto modo di testare tutto quanto la nave ha da offrire, sia in tema intrattenimenti che di servizi.
Di seguito i nostri 5 must da non perdere una volta a bordo:

Aurea SPA

l’area termale è stata decisamente migliorata ed implementata rispetto alle altre navi della flotta. Spazi, arredi ed attrezzature la rendono un vero e proprio centro benessere di ultima generazione. Aree relax, saune, bagni di vapore, vasche idromassaggio contribuiranno a rigenerare corpo e spirito. E per una giornata da re, non perdete i numerosi trattamenti disponibili. Tra tutti, meravigliose le coccole sul materassino d’acqua o quelle a base di preziosi sali minerali sul lettino di cristalli di sale dell’Himalaya. Un piccolo lusso, ma in fondo siete in vacanza!

.

Cirque du Soleil

Potete assistere al Cirque du Soleil at Sea solo ed esclusivamente a bordo di MSC Meraviglia. Per la sua esclusività, per le acrobazie proposte, gli effetti scenografici che accompagnano gli artisti, il circo canadese è un appuntamento che non potrete perdere! Cena o aperitivo, quale che sia la scelta, ricordatevi di prenotare la vostra serata magica appena saliti a bordo. Inutile dirlo: va a ruba!

.

Aquapark

Non importa se non viaggiate con figli o bimbi piccoli. L’Aquapark di MSC Meraviglia merita una tappa. Per la sua posizione invidiabile sul ponte più alto della nave, per il panorama che regala ed anche per i suoi scivoli d’acqua, che possono essere utilizzati liberamente da grandi e piccini.

.

Simulatore di Volo

E’ una novità assoluta mai proposta a bordo di una nave da crociera. Da non sottovalutare: l’esperienza adrenalinica che vivrete dentro la capsula è di sicuro impatto!

.

La Grande festa lungo la promenade

Musica anni ’60, costumi e balli scatenati sono gli ingredienti di una grande festa serale che l’equipe d’animazione organizza lungo la promenade di MSC Meraviglia. La location si trasforma in una enorme pista da ballo sul mare in cui dimenticherete ogni pensiero legato alla terraferma. Un elisir di leggerezza e felicità!

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

  • donatella

    La nave è “bellissima ” anche se Bellissima sarà varata nel 2019
    Assolutamente da provare, il cambiamento è davvero visibile!!
    Un applauso per questa recensione….. una crociera di appunti, sguardi, scoperte, riflessioni!!!!
    Un lavoro da “Capitano di lungo corso “

    • Filippo

      Grazie mille Donatella! Sempre gentilissima 😉

  • Paoletta

    +Grazie Filippo per questa recensione che aspettavo di leggere ! Mi pare di aver capito che la nuova Meraviglia ti abbia decisamente convinto e le diverse novità introdotte rendano una crociera su questa nave un’esperienza diversa dal solito. A questo punto spero che settembre arrivi presto visto che sarà la mia prossima crociera!

    • Filippo

      Ciao Paoletta!
      Si, Meraviglia mi ha stupito e convinto! E’ un concetto di crociera innovativo rispetto al passato e merita sicuramente di essere scoperto.
      Sono contento per la tua prossima partenza e curiosissimo di conoscere poi le tue impressioni! :)