Il paradiso terrestre della Polinesia Francese nella nuova promozione di Paul Gauguin Cruises

Il paradiso terrestre della Polinesia Francese nella nuova promozione di Paul Gauguin Cruises

Una nave da crociera di piccole dimensioni, un servizio a 5 stelle altamente personalizzato per non più di 330 ospiti a bordo, a cui si aggiungono i paradisi terrestri della Polinesia francese e più in generale del Pacifico del Sud. Un mix di ingredienti studiati ad hoc per regalare esperienze di viaggio indimenticabili e che da diversi anni ormai caratterizzano l’offerta del luxury brand Paul Gauguin Cruises.

Leader indiscusso di quell’area geografica, la compagnia ha recentemente lanciato una nuova promozione sugli itinerari della stagione invernale 2017-2018 che consente di beneficiare, per selezionate crociere prenotate entro il 19 agosto, di risparmi fino a 3.000 dollari a persona.

Moorea, Paul Gauguin Cruises

In particolare, rientrano nell’offerta:

  • Tahiti e Isole della Società7 notti  da  Papeete e scali a Huahine (Isole della Società), Taha’a (Isole della Società); Bora Bora (Isole della Società) con overnight; Moorea (Isole della Società) con overnight; Papeete.
    Partenze del 3 febbraio e del 31 marzo 2018;
  • Isole Cook e Isole della Società11 notti da Papeete e scali a Huahine (Isole della Società); Aitutaki (Cook Islands); Rarotonga (Cook Islands); Bora Bora (Isole della Società) con overnight; Taha’s (Isole della Società); Moorea (Isole della Società) con overnight; Papeete.
    Sono incluse le partenze del 2 dicembre 2017 e del 6 gennaio 2018;
  • Isole della Società e Tuamotus10 notti da Papeete e scali a Huahine (Isole della Società); Bora Bora (Isole della Società) con overnight; Rangiroa (Tuamotus); Fakarava (Tuamotus); Taha’a (Isole della Società); Moorea (Isole della Società) con overnight e Papeete.
    Le partenze sono quelle del 13 dicembre 2017, del 17 gennaio e del 7 marzo 2018.

 

Le dimensioni contenute della nave Gauguin consentono di raggiungere veri e propri angoli nascosti della regione. A bordo, inoltre, il 70% delle sistemazioni offrono balconi privati affacciati sul mare. Le esperienze gastronomiche disponibili includono L’Etoile, con menu alla carta e creazioni culinarie preparate dagli chef ogni sera sulla scorta dei prodotti freschi, di volta in volta diversi, che vengono acquistati giornalmente nei vari porti di scalo, Le Grill e La Veranda, dove poter consumare colazione e pranzo. La Veranda, inoltre, si trasforma di sera in un raffinato ristorante con piatti firmati dallo chef stellato francese Jean-Pierre Vigato, proprietario dell’Apicius di Parigi. Le Grill, invece, la sera si caratterizza per servire specialità polinesiane a bordo piscina, per romantiche cene sotto le stelle.

CG.D_NukuHiva_Marquesas_P1260255-hi, Isole Marchesi, Paul Gauguin Cruises

Ricco anche il programma di attività ed intrattenimenti, ad iniziare  da conferenze e presentazioni tenute da docenti esperti dell’area che, durante i giorni di navigazione, organizzeranno momenti di incontro per approfondire argomenti che vanno dalla storia del Pacifico meridionale fino alla cultura, alla vita marina e alle meraviglie della barriera corallina. A bordo della nave sono disponibili anche un lussuoso centro benessere, una palestra attrezzata, una piattaforma per base turistica sportiva ed ancora un ampio ponte all’aperto con piscina.

Ogni crociera prevede poi una sosta all’esclusiva isola privata Paul Gauguin di Motu Mahana, al largo della costa di Taha’s, location dove gli ospiti potranno godersi sole, nuoto, snorkeling, kayak, attività polinesiane in totale libertà e relax. Un bar, una laguna galleggiante e deliziosi barbecue completano l’offerta.
A Bora Bora, infine, sarà possibile usufruire gratuitamente di una spiaggia privata di soffice sabbia bianca attrezzata con beach volley, lettini, ombrelloni, snorkeling, paddleboard e punti ristoro.

pgcruises.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!