Crociere a La Spezia: ufficiale il ritorno di Disney Cruise Line a partire dal 2019

Crociere a La Spezia: ufficiale il ritorno di Disney Cruise Line a partire dal 2019

Disney Cruise Line, brand crocieristico del colosso dell’entertainment statunitense, tornerà a fare scalo nel porto di La Spezia a partire dal 2019: l’ha dichiarato Francesco Di Sarcina, segretario generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale (AdSP), che è stato ospite di Assoporti, l’associazione dei porti italiani, in occasione del Seatrade Europe recentemente svoltosi ad Amburgo.

porto di La Spezia, Liguria

“Sono soddisfatto dei risultati degli incontri di questi giorni”, ha dichiarato. “Molte compagnie hanno ribadito la propria soddisfazione riguardo i servizi offerti dallo scalo spezzino e interesse sta suscitando negli operatori anche il porto di Marina di Carrara. Alla Spezia stiamo lavorando su un percorso già avviato, ma che sta ulteriormente maturando. A Marina di Carrara abbiamo già accolto alcuni rappresentanti di importanti compagnie da crociere che vedono in questo porto un’integrazione dell’offerta complessiva. Ciò ci permette di avere una visione ottimistica per il futuro del settore nel nostro territorio di riferimento, che ormai oltre alla Liguria comprende anche una parte della Toscana, e ci consente di programmare al meglio le nostre scelte. La notizia più interessante riguarda il ritorno, nel giugno 2019, di una grande compagnia che è sempre stata presente alla Spezia ma che aveva abbandonato lo scalo negli ultimi due anni: si tratta di Disney Cruise Line.

La compagnia americana aveva infatti optato per sostare nella vicina Livorno, città in cui Disney Magic, unità da oltre 83mila tonnellate di stazza lorda e 2.400 passeggeri, è approdata per la prima volta il 12 agosto 2015. Per quanto riguarda il ritorno nel Golfo dei Poeti, invece, si parla al momento di un solo scalo, nella speranza di instaurare una collaborazione più continuativa. Nella prossima stagione, Magic effettuerà inoltre una lunga sosta a Genova, in occasione di una crociera di 10 notti fra Italia, Francia e Spagna.

Disney Magic, Disney Cruise Line

L’AdSP, che unisce il porto ligure della Spezia a quello toscano di Marina di Carrara, mira a creare un nuovo polo crocieristico in grado di attirare sempre più compagnie e passeggeri. “Il mercato si sta riprendendo, crescerà in tutti i porti”, ha aggiunto Di Sarcina. Se allo sviluppo di Marina di Carrara, che finora ha investito su altre tipologie di traffico, si guarda con fiducia in virtù della grande vicinanza con Firenze, “alla Spezia per fare il salto di qualità dobbiamo consolidare l’aspetto infrastrutturale.

È anche e soprattutto per tale motivo, infatti, che l’AdSP ha presenziato al Port and Destination Summit di CLIA, associazione di cui è membro e che raccoglie tutte le principali compagnie armatrici, così come ai due workshop organizzati da MedCruise, l’associazione dei porti crocieristici del Mediterraneo, incentrati sull’impatto delle crociere sulle città ospitanti, l’uso del LNG e la promozione degli scali del Mediterraneo sul mercato cinese.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!