AIDA Cruises presenta gli itinerari invernali 2018-2019. Australia, Cina, Indonesia e Seychelles fra le nuove mete

AIDA Cruises presenta gli itinerari invernali 2018-2019. Australia, Cina, Indonesia e Seychelles fra le nuove mete

AIDA Cruises ha presentato giovedì scorso i propri itinerari invernali 2018-2019, caratterizzati dall’introduzione di nuove destinazioni fra cui spiccano Australia, Cina, Indonesia e Seychelles.

AIDAaura, in particolare, salperà per una crociera giro del mondo di 117 giorni che la porterà a toccare 41 porti in 20 paesi. L’indimenticabile viaggio partirà da Amburgo l’8 ottobre 2018 per farvi ritorno il 2 febbraio 2019, e sarà caratterizzato da numerosi maiden call per la compagnia teutonica fra cui Sudafrica, Namibia, Tasmania, Melbourne, Figi, Samoa e Nuova Caledonia. La nave, inoltre, visiterà il Sudamerica e farà scalo all’Isola di Pasqua. I prezzi per questa indimenticabile esperienza partono dalla relativamente abbordabile cifra, se si considera quanto incluso una volta a bordo, di 15.995 euro.

AIDAaura 1

Dopo il debutto ad Amburgo del 2 dicembre 2018, la nuova ammiraglia AIDAnova, prima unità fully-LNG del brand, sarà impegnata in una stagione inaugurale di crociere settimanali da Gran Canaria e Tenerife alla volta di Madera, Lanzarote e Fuerteventura.

AIDAvita salperà per nuovi itinerari facenti parte della programmazione AIDA Selection, con partenza da Singapore. In due occasioni, nel dicembre 2018 e gennaio 2019, la nave effettuerà crociere di 21 giorni in Australia e Indonesia, che includono una sosta di tre giorni a Darwin e scali in quattro isole indonesiane: Giava, Bali (due giorni), Komodo e Lombok. AIDAvita salperà anche alla volta di Filippine, Vietnam e Hong Kong: gli ospiti potranno abbinare una crociera di 11 giorni con scali in Brunei, nelle Filippine e a Hong Kong a un itinerario di 10 giorni da Hong Kong a Singapore, che include soste in vari porti vietnamiti tra cui Ha Long, Nha Trang e Ho Chi Minh City. Una volta combinate, le due tranche vanno a formare un lungo viaggio di 21 giorni che comprende una sosta di due giorni a Hong Kong. Tali itinerari saranno disponibili da novembre 2018 fino a marzo 2019.

AIDAbella sarà anch’essa posizionata in Asia, dove sarà impegnata in crociere da Bangkok verso Singapore e Malesia e in due itinerari da Bangkok a Shanghai e da Shanghai a Singapore.

AIDAperla Maiorca

La flotta col sorriso, come di consueto, farà anche ritorno in svariate mete già toccate negli anni passati. Saranno nuovamente proposte le crociere da Amburgo alla volta della Norvegia nei mesi di febbraio e marzo 2019, a bordo di AIDAaura e AIDAcara. AIDAperla sarà per la prima volta impegnata ai Caraibi, assieme ad AIDAdiva e AIDAluna, mentre la gemella AIDAprima salperà per l’oriente. AIDAblu, invece, offrirà 7 crociere nell’Oceano Indiano con scali a Mauritius, Seychelles, La Réunion e in Madagascar.

La compagnia, inoltre, aggiungerà alla sua programmazione esperienze della durata più lunga dei canonici 7-14 giorni: un esempio sono le crociere di 9-12 giorni nel Mediterraneo di AIDAMar, con overnight a Lisbona, che possono essere combinate con itinerari che toccano CanarieMadera, Azzorre e Capo Verde. AIDAsol, invece, visiterà Roma, Firenze, Marsiglia e Barcellona.

Importanti vantaggi, infine, sono previsti per chi prenoterà entro il 31 maggio 2018: tutti i benefit della tariffa AIDA PREMIUM, tra cui la scelta della cabina e dei posti in aereo, un biglietto AIDA Rail&Fly valido ovunque in Germania, due bottiglie d’acqua incluse ogni giorno e 250MB di traffico internet per cabina e per crociera.

aida.de

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!