Thomson Cruises: cambio di nome in Marella Cruises entro fine mese

Thomson Cruises: cambio di nome in Marella Cruises entro fine mese

La compagnia britannica Thomson Cruises, branca crocieristica del tour operator Thomson e terza per importanza nel Regno Unito, ha annunciato nella giornata di ieri il cambio del proprio nome in Marella Cruises entro la fine di questo mese nell’ottica del generale riassetto del gruppo tedesco TUI del quale fa parte, che porterà la stessa Thomson a essere ribattezzata TUI UK. Il significato della nuova denominazione, in lingua celtica, è “mare scintillante”, ed è stata scelta dalla compagnia per riflettere il proprio spirito incline all’esplorazione e alla scoperta tramite il viaggio in mare. L’operazione di rebranding coinvolgerà ovviamente gran parte delle unità della flotta, Thomson Dream, Thomson Celebration, TUI Discovery e TUI Discovery 2, che passeranno a chiamarsi Marella Dream, Marella Celebration, Marella Discovery e Marella Discovery 2. A queste navi, dal 2018, si unirà Marella Explorer, che finora ha operato con il nome di Mein Schiff 1 per la teutonica TUI Cruises, mentre Thomson Majesty e Thomson Spirit usciranno dalla flotta rispettivamente il prossimo 26 novembre e nel corso dell’estate 2018.

TUI Discovery

“Si tratta di un momento davvero esaltante per il nostro business. Siamo orgogliosi di poter offrire un tipo di esperienza che gli ospiti vorranno ripetere più volte, ed evolvendoci in Marella vedremo l’introduzione nella nostra flotta di nuove e moderne navi e di un numero di destinazioni, possibilità ed esperienze come mai prima d’ora, le quali rifletteranno concretamente il nostro spirito guida basato sull’esplorazione e la scoperta”, ha dichiarato Helen Caron, direttrice cruise & distribution di Marella Cruises.

Per celebrare al meglio il proprio lancio sul mercato, la compagnia ha presentato nuove crociere in Asia come parte della sua programmazione invernale 2018. Marella Discovery salperà alla volta di 18 mete esotiche in 14 itinerari destinati esclusivamente agli adulti, tra cui, ad esempio, Colours of the Far East, con partenza da Bangkok (Thailandia) ed Enchanting Far East, da Langkawi (Malesia). Sempre nell’inverno 2018, inoltre, due navi del brand saranno posizionate per la prima volta a Barbados (Marella Explorer e Marella Celebration).

Come per l’attuale Thomson Cruises, mance e quote di servizio saranno incluse nel prezzo della crociera.

thomson.co.uk/cruise

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!