Carnival Cruise Line: i disegni dei bambini dell’ospedale St. Jude coloreranno l’atrio di Carnival Horizon

Carnival Cruise Line: i disegni dei bambini dell’ospedale St. Jude coloreranno l’atrio di Carnival Horizon

Carnival Cruise Line ha annunciato nella giornata di ieri che l’imponente scultura LED Dreamscape, alta tre ponti e collocata al centro dell’atrio della prossima ammiraglia della flotta, Carnival Horizon, trasmetterà sui propri schermi 33 variopinte opere realizzate dai pazienti del St. Jude Children’s Research Hospital, celebre ospedale per l’infanzia di Memphis (Tennessee) e uno dei più grandi partner di beneficenza della compagnia.

La notizia è stata data in occasione del Carnival’s Day of Play, evento tenuto annualmente nell’istituto di cura e dedicato ai suoi piccoli ospiti e alle loro famiglie. Questi ultimi hanno potuto intrattenersi con popolari giochi di società a grandezza naturale firmati Hasbro, The Game Show, spettacolo di grande successo presentato sulle navi della flotta, oltre che cimentarsi in altre divertenti attività, fra cui pitture facciali, e partecipare a giveaway a tema Carnival.

CARNIVAL HORIZON DREAMSCAPE LED ATRIUM SCULPTURE

Progettata da Techno Media, Dreamscape è una scultura a forma di fumaiolo alta 7 metri e composta da più di 2.000 mattonelle LED flessibili: ogni giorno, i tecnici di bordo predisporranno una rotazione ad hoc delle illustrazioni in base all’orario, al porto visitato o a particolari occasioni.

Ai piccoli artisti in erba del St. Jude è stato chiesto di realizzare opere divertenti e dai colori vividi, in grado di esprimere al meglio le loro personalità: ne sono nate più di 100 immagini, che ruoteranno dalla mattina alla sera dando vita e colore all’atrio della nave e deliziando gli ospiti di ogni età.

La collaborazione di Carnival con il St. Jude è cominciata nel 2010 e si è sviluppata nel 2013, con la nomina della compagnia americana a celebration partner ufficiale della struttura. Negli scorsi sette anni, Carnival ha raccolto più di 13 milioni di dollari a favore del nosocomio in coinvolgenti attività sia a bordo che a terra.

“Come partner ufficiale dell’ospedale, non potremmo essere più lieti di mostrare sulla nostra nuova nave queste meravigliose creazioni realizzate dai suoi giovani e talentuosi pazienti”, ha dichiarato Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. Cerchiamo sempre di rendere concrete le nostre collaborazioni in modo che vi sia un effettivo ritorno. Lo facciamo in ogni crociera con il party ‘Groove for St. Jude’ e lo abbiamo fatto a bordo di Carnival Vista con il Brownie Buoy, uno speciale gusto di gelato concepito per raccogliere fondi destinati all’ospedale. Si tratta di un ulteriore modo di riconoscere quanto il St. Jude faccia per le famiglie e i bambini che accoglie”.

CarnivalHorizon (higher res)

“La mostra delle opere nell’atrio di Carnival Horizon è uno straordinario esempio di come Carnival sia costantemente alla ricerca di modi creativi per sensibilizzare il suo pubblico sulla nostra missione, che consiste nel cercare cure e salvare le vite dei bambini, ha dichiarato Richard Shadyac Jr., presidente e CEO di ALSAC, organizzazione per la raccolta fondi e la sensibilizzazione del St. Jude. “Carnival si è rivelata nostra fedele e impegnata partner nei sette anni passati, regalando esperienze memorabili ed esaltanti ai pazienti e contribuendo alla raccolta di significativi fondi destinati alla ricerca e al trattamento del cancro infantile e di altre malattie mortali. Siamo sinceramente grati per il loro continuo supporto”.

Carnival Horizon proporrà diverse innovative attrazioni, fra cui il primo aqua park Waterworks a tema Dr. Seuss. Faranno ritorno anche due fra le più gradite novità già introdotte sulla gemella Vista, come le biciclette sospese dello SkyRide e il cinema IMAX.

Grande scelta anche sul fronte delle sistemazioni, che includeranno cabine SPA con esclusivi privilegi annessi nella sontuosa Cloud 9 SPA, spaziosi alloggi nel Family Harbor e cabine e suite Havana, con arredo di ispirazione caraibica ed esclusivo accesso diurno al bar e alla piscina di poppa a tema cubano.

Carnival Horizon debutterà il 2 aprile 2018 con un itinerario di 13 giorni nel Mediterraneo da Barcellona, la prima di quattro crociere roundtrip con partenza dal porto catalano. La nave salperà poi il 9 maggio 2018 per una traversata atlantica di 14 giorni che la condurrà a New York, suo primo homeport statunitense.

Dopo una stagione estiva che la vedrà effettuare crociere di 4 giorni a Bermuda e di 8 giorni ai Caraibi, Horizon si sposterà a Miami, dando l’avvio il 22 settembre 2018 a una programmazione annuale di crociere di 6-8 giorni sempre ai Caraibi, anticipate da uno speciale itinerario di due giorni da Miami a Nassau con partenza il 20 settembre 2018.

Carnival è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crocierecarnival.it

.






.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!