Norwegian Cruise Line ritornerà in Australia nel 2018/2019 con la seconda stagione di Norwegian Jewel

Norwegian Cruise Line ritornerà in Australia nel 2018/2019 con la seconda stagione di Norwegian Jewel

Sono aperte le prenotazioni per le nuove crociere in Australia e Nuova Zelanda 2018/2019 di Norwegian Cruise Line che saranno proposte a bordo della Norwegian Jewel.
Dopo un ampio intervento di rinnovamento, la Norwegian Jewel salperà verso le terre agli antipodi per la seconda stagione, offrendo una serie di itinerari che toccheranno le migliori località australiane, tra cui Melbourne, Cairns, Hobart, e neozelandesi, come Milford Sound, Wellington e Tauranga.
La nave proporrà anche itinerari nel Pacifico meridionale e nel Sudest asiatico, oltre a un viaggio transpacifico da Vancouver a Tokyo (Yokohama).

A fine ottobre 2018, la Norwegian Jewel tornerà in cantiere per tre settimane a Singapore per essere sottoposta a interventi di ristrutturazione nell’ambito del programma di rinnovamento The Norwegian Edge, al quale la compagnia ha destinato un investimento multimilionario. Sarà quindi una nave quasi nuova quella che partirà per la stagione australiana, con miglioramenti da prua a poppa e un nuovo look in molte delle aree pubbliche.

Norwegian Jewel, Norwegian Cruise Line

C’è grande attesa ed emozione da parte degli ospiti locali e internazionali per le crociere in Australia e Nuova Zelanda a bordo della Norwegian Jewel”, ha affermato Christian Böll, Managing Director Europe di Norwegian Cruise Line. “Quest’area è una delle più desiderate da molti ospiti, grazie alla sua cultura accogliente, ai territori lussureggianti, alle spiagge sabbiose, alle avventure elettrizzanti che sa offrire e molte altre sue peculiarità. Siamo entusiasti di tornare in questo luogo da sogno con una nave per noi emblematica come la Norwegian Jewel, che sfoggia un look completamente rinnovato”.

Tra le novità più interessanti della stagione 2018/2019: uno spettacolare viaggio transpacifico di 19 giorni da Vancouver a Tokyo (Yokohama), passando per l’Alaska e la Russia; un viaggio di 19 giorni in Australia con partenza da Singapore e scalo a Bali e nell’isola di Komodo; un nuovo itinerario di 13 giorni nel Pacifico meridionale e, a grande richiesta, il ritorno delle crociere in Australia e Nuova Zelanda con partenza da Sydney, compreso un itinerario andata e ritorno di 7 giorni con scalo in Tasmania a metà dicembre, poco prima delle vacanze di Natale.

Norwegian Jewel, Norwegian Cruise Line, crociere in Australia

La Norwegian Jewel offre ben 15 opzioni di ristorazione, tra cui i ristoranti di specialità come la Cagney’s Steakhouse, che propone i migliori tagli del pregiato manzo Black Angus, Le Bistro, un esclusivo bistrò francese dall’atmosfera intima, e il Teppanyaki, con la sua autentica griglia Hibachi giapponese, dove scenografiche preparazioni e sorprese sono di casa. La nave vanta inoltre 15 bar e saloni, tra cui  lo Sugarcane Mojito Bar, il Maltings Whiskey Bar, un bar a bordo piscina per gustare un cocktail pomeridiano con vista sul mare e altre opzioni.

Altro plus è l’intrattenimento: la nave offre agli ospiti spettacoli di fama mondiale, tra cui le evoluzioni acrobatiche e il talento artistico del Le Cirque Bijou, spettacoli di varietà e molti altri show. Il complesso sportivo è il luogo ideale dove praticare attività come basket, dodgeball, tennis e pallavolo, mentre i bambini non vorranno più uscire dalla piscina per i piccoli o dalla Splash Academy, il programma di Norwegian Cruise Line per i più giovani. Gli ospiti che desiderano restare in forma hanno a disposizione un’ampia scelta di corsi, dalla zumba allo yoga, mentre chi preferisce prendersela comoda, può coccolarsi prenotando uno dei numerosi trattamenti proposti nella Mandara Spa e nella suite termale, pensati per rilassare e rinvigorire i viaggiatori più stanchi.

www.it.ncl.eu

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!