In arrivo Mekong Kingdoms, la nuova lussuosissima esperienza fluviale firmata Minor Hotels

In arrivo Mekong Kingdoms, la nuova lussuosissima esperienza fluviale firmata Minor Hotels

L’operatore alberghiero internazionale Minor Hotels, proprietario di 157 lussuose strutture sparse in giro per il mondo, sta per lanciare un’esclusiva selezione di crociere sul fiume Mekong, che promettono di riportare alla mente il fascino dei viaggi fluviali d’epoca coloniale con un tocco di modernità e itinerari su misura.

Mekong Kingdoms -Boheme

Le partenze della neonata Mekong Kingdoms mirano infatti a riproporre ed elevare il concept della crociera fluviale con una flotta di cinque piccole imbarcazioni. Agli ospiti verrà garantito un servizio di prim’ordine, che spazierà da cibo gourmet fino a prestigiose sistemazioni, in una cornice di esperienze particolarmente curate sia a bordo che a terra. La navigazione sulle acque del Mekong, dal triangolo d’oro della Tailandia fino all’antica capitale del Laos e sito patrimonio UNESCO di Luang Prabang, riporterà inevitabilmente alla memoria immagini dell’antica Indocina, costellate di avventure, templi e scenari mozzafiato.

I viaggiatori potranno imbarcarsi a bordo dell’ammiraglia della flotta, Bohème, imbarcazione lunga 42 metri e dotata di sole 13 cabine extralusso, a Luang Prabang o Chiang Khong, situata nei pressi dell’Anantara Golden Triangle Elephant Camp and Resort. Decorata con intricati motivi ispirati all’arte indocinese e arredata sontuosamente da poppa a prua, Bohème vanterà un ampio ponte solarium, una SPA e una cantina rifornita dei migliori vini a livello internazionale. Il viaggio da Chiang Rai/Chiang Khong verso Luang Prabang avrà una durata di due notti, seguendo la corrente del fiume, mentre la crociera controcorrente richiederà tre notti.

Mekong Kingdoms 4

Le escursioni comprenderanno trekking guidati nella giungla e visite alle grotte di Pak Ou, con le loro stupefacenti formazioni calcaree e migliaia di immagini del Budda lasciate dai pellegrini nel corso dei secoli. I viaggiatori potranno inoltre scoprire il villaggio Hmong presso Pak Beng o imparare la tradizionale tecnica di tessitura a Ban Baw e dedicarsi all’esplorazione del Laos rurale in mountain bike presso il villaggio di Ban Houy Phalam. Le attività di bordo, invece, comprenderanno lezioni di yoga all’alba, sessioni di meditazione buddista, cocktail al tramonto, dimostrazioni culinarie, lezioni di produzione di gioielli e pesca del pesce gatto.

Mekong Kingdoms 7

La flotta Mekong Kingdoms proporrà inoltre Gypsy, un cabinato super esclusivo perfetto per una o più notti lungo il Mekong e dedicato a selezionatissimi gruppi fino a quattro passeggeri, con programmi e itinerari personalizzati secondo le esigenze di questi ultimi.

Per gite diurne più brevi in totale privacy, invece, Nomad garantirà alle coppie la perfetta fuga romantica, per godere dei tramonti sul fiume a Luang Prabang.

Play, vera e propria lounge galleggiante, sarà dedicata a eventi privati o avventure rivolte all’intera famiglia: con una capacità di 15 passeggeri, disporrà infatti di un solarium, una stanza privata e un impianto audio. Monsoon, infine, sarà adibita a lussuosa navetta per visite alle grotte di Pak Ou: a bordo verranno servite tartine, caffè, tè e soft drink.

Mekong Kingdoms - Play

“Le crociere firmate Mekong Kingdoms guarderanno indietro ai tempi in cui il viaggio veniva assaporato al pari della destinazione”, ha dichiarato Dillip Rajakarier, CEO di Minor Hotels. L’esperienza Mekong Kingdoms va ad aggiungersi alle altre proposte fluviali di Minor, quali Manohra Dining Cruises, a Bangkok, e Anantara Overnight Cruises, le cui chiatte salpano sempre da Bangkok alla volta dell’antica capitale tailandese di Ayutthaya.

mekongkingdoms.com – minorhotels.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!