MSC Group – Onorato, ordine in Cina per 4 traghetti di lusso

MSC Group – Onorato, ordine in Cina per 4 traghetti di lusso

Quattro traghetti luxury più altri quattro in opzione. E’ il frutto dell’accordo siglato ieri a Pechino da MSC e Onorato Armatori con la Guangzhou Shipyard International Co.  e la China Shipbuilding Trading Co.
La nuova maxi commessa riguarda traghetti da 2.500 passeggeri e 3.765 metri lineari. Delle prime quattro unità, GNV riceverà la prima e la terza, mentre Onorato Armatori la seconda e la quarta. La consegna del primo traghetto è prevista per il 2020.

Alla cerimonia ufficiale hanno partecipato Dong Qiang, Presidente della CSSC, Pierfrancesco Vago (MSC Group), Achille Onorato (Onorato Armatori) e Matteo Catani (GNV).

MSC Group, nuovo ordine in Cina per 4 nuovi traghetti di lussoI traghetti oggetto della commessa vanteranno una lunghezza di 229,5 metri, una larghezza di 32 metri, 534 cabine e potranno viaggiare ad una velocità di 23,5 nodi. Saranno classificate dal RINA e predisposte per il sistema di propulsione a GNL.

Per MSC Group – ha commentato Vagosi tratta di una pietra miliare nei nostri rapporti con la Cina. Un Paese nel quale abbiamo aperto il primo dei nostri attuali 24 uffici nel 1998 e nel quale, nel corso degli anni, abbiamo realizzato 70 delle nostre portacontainer e 3 milioni di container, per un investimento di oltre 10 miliardi di dollari. Un Paese, infine, che sarà homeport a partire da maggio di una delle nostre più grandi e moderne navi da crociera: Msc Splendida. Siamo particolarmente felici del fatto che la navalmeccanica cinese abbia affrontato un significativo cambio di passo. E’ per questa ragione che i tempi oggi sono maturi per un’alleanza tra Msc e l’industria cinese anche nel settore passeggeri. Un’alleanza che inizia con la costruzione di queste magnifiche navi“.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!