MSC Crociere: tre itinerari in Nord America nell’autunno 2019 per MSC Meraviglia

MSC Crociere: tre itinerari in Nord America nell’autunno 2019 per MSC Meraviglia

MSC Crociere ha annunciato, nella giornata di ieri, che MSC Meraviglia raggiungerà il Nord America nell’autunno 2019 per salpare da New York alla volta di tre diversi itinerari. Sarà possibile, infatti, partire alla scoperta di alcune delle destinazioni d’oltreoceano più suggestive con due crociere roundtrip di 10 notti, a cui se ne aggiunge una terza di 13 notti verso i Caraibi con approdo finale a Miami. La nave arriverà a New York dopo un viaggio di riposizionamento di 17 notti con partenza da Kiel, in Germania, che prevede scali in Danimarca, Regno Unito, Islanda e Canada.

MSC Meraviglia, MSC Crociere

“Siamo entusiasti che, per la prima volta nella storia di MSC Crociere, sia finalmente possibile offrire itinerari con partenza da New York. L’arrivo di MSC Meraviglia nella Grande Mela testimonia l’importanza del mercato nordamericano per la nostra compagnia, oltre che darci la possibilità di offrire itinerari affascinanti. La presenza di MSC Meraviglia nell’area caraibica porta a tre il numero delle più innovative e moderne classi di navi MSC Crociere negli Stati Uniti, offrendo una gamma più ampia di esperienze indimenticabili per gli ospiti”, ha dichiarato Leonardo Massa, Country Manager MSC Crociere Italia.

.

Gli itinerari in dettaglio

USA, New York City

  • 8 ottobre 2019: il primo dei due itinerari di 10 notti da New York farà un fantastico tour in Canada durante la stagione più colorata dell’anno. Gli ospiti potranno ammirare i colori dell’autunno a Sydney, in Nuova Scozia, per poi raggiungere Corner Brook, nella provincia di Terranova, uno dei primi siti di esplorazione italiani d’oltreoceano. Si potrà, successivamente, visitare gli eleganti edifici in stile vittoriano e passeggiare lungo i viali alberati di Charlottetown. Il viaggio si concluderà infine con un overnight a Quebec City, famosa per l’hotel dall’architettura fiabesca Chateau Frontenac, prima di far ritorno a New York.
  • 18 ottobre 2019: il secondo itinerario newyorchese, anch’esso della durata di 10 notti, esplorerà il Canada e le suggestive terre del New England, con tappe a Bar Harbor e Portland (Maine), città famosa per il commercio e l’artigianato. Il viaggio continuerà poi alla scoperta della selvaggia natura che circonda la città con le ampie e incantevoli colline di Saint John, impreziosite da case colorate, per poi toccare la storica città di Halifax, in Nuova Scozia, e concludersi infine a Boston, nel Massachusetts, cuore pulsante della cultura e della scienza degli Stati Uniti.
  • 28 ottobre 2019: MSC Meraviglia partirà successivamente alla volta di Miami per un itinerario di riposizionamento di 13 notti, durante il quale ospiti potranno ammirare alcune delle isole più affascinanti dell’area caraibica. Dopo alcuni giorni di navigazione, infatti, la nave arriverà a Saint Maarten, la più piccola isola dei Caraibi, per poi dirigersi verso Fort-de-France a Martinica, Bridgetown (Barbados), Saint George (Grenada), Willemstad e Aruba, dove sarà possibile immergersi in acque cristalline per esperienze di scuba-diving o snorkeling, oltre che dedicarsi alla scoperta della più colorata, vivace e variegata cultura dei Caraibi. Ultima tappa prima di giungere a Miami sarà l’Ocean Cay MSC Marine Reserve, isola delle Bahamas in esclusiva per tutti gli ospiti di MSC Crociere: quest’ultima si estende su una superficie di 38,5 ettari, con 3,5 km di costa incontaminata e sei spiagge distinte che assieme formano la quarta spiaggia più lunga al mondo. Si tratta, inoltre, del più grande progetto di sviluppo di un’isola intrapreso da una compagnia crocieristica nei Caraibi.

MSC Meraviglia avrà come suo homeport Miami, aggiungendosi a MSC Seaside e MSC Divina. Le tre navi offriranno agli ospiti in crociera la possibilità di navigare nei Caraibi con un’ampia scelta di destinazioni e itinerari. MSC Meraviglia alternerà due itinerari da 7 notti con partenza la domenica nei Caraibi occidentali. Il primo itinerario includerà Giamaica, Isole CaymanMessico e Bahamas, il secondo, invece, vedrà la nave salpare alla scoperta di MessicoHondurasBelize e Bahamas. La scelta di posizionare MSC Meraviglia negli Stati Uniti testimonia l’impegno di MSC Crociere nella regione, in particolare da quando MSC Seaside è approdata a Miami il 21 dicembre.

msccrociere.it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!