Silversea Cruises: restyling più importante del previsto per Silver Whisper a fine anno

Silversea Cruises: restyling più importante del previsto per Silver Whisper a fine anno

Prima di intraprendere la sua crociera giro del mondo 2019, Silver Whisper, piccola unità del luxury brand Silversea Cruises, verrà sottoposta a importanti lavori di riammodernamento verso la fine di quest’anno. La compagnia, dapprincipio, aveva pianificato di effettuarli con la nave in regolare servizio, ma, nella giornata di ieri, è stata diffusa la notizia di un drydock che si svolgerà presso il Grand Bahama Shipyard dall’8 al 19 dicembre prossimi. Questo annuncio, inoltre, arriva poco dopo l’apertura delle vendite per la World Cruise 2020, che vedrà Silver Whisper salpare alla volta di tutti i sette continenti, Antartide inclusa.

Silver Whisper, Silversea (2)

Le migliorie che saranno introdotte coinvolgeranno il design degli interni e vedranno l’implementazione di caratteristiche proprie dell’ammiraglia della flotta monegasca, Silver Muse, e di Silver Spirit, anch’essa attualmente in drydock presso lo stabilimento Fincantieri di Palermo, dov’è stata allungata di 15 metri.

Il principale punto di interesse dei lavori a bordo di Silver Whisper saranno le aree pubbliche: nuove moquette, infatti, verranno stese nei corridoi, nel ristorante principale, nel casinò, nella sala carte/conferenze, nel bar principale e in teatro. La sala da pranzo principale, inoltre, verrà completamente ridisegnata, mentre il La Dame, ristorante di specialità affiliato a Relais & Châteaux, riceverà nuovi tendaggi e un nuovo pavimento lucidato. Il casinò e la sala carte/conferenze, invece, saranno aggiornati con nuove tende e sedie.

La Zagara Spa, recentemente introdotta a bordo di Silver Whisper dopo il successo riscosso a bordo di Silver Muse, diverrà ancora più lussuosa grazie alla dotazione di nuovo mobilio ed equipaggiamenti. Lo stesso, inoltre, accadrà per la palestra di bordo.

SILVER WHISPER - SILVERSEA

Le sistemazioni riceveranno a loro volta significativi upgrade, sempre in linea con il design dell’ammiraglia Muse. Nove suite con balcone sul ponte 5 verranno convertite in suite con veranda, e saranno inoltre dotate di televisori a schermo piatto da 40 pollici con sistemi media interattivi. Tutti i bagni subiranno a loro volta una rinfrescata, mediante l’introduzione di superfici lucidate in granito.

All’esterno, invece, saranno ricavati spazi di stoccaggio per gli Zodiac e verrà installata una gru, in preparazione alla crociera giro del mondo 2020.

Fra le migliore apportate figura anche la musica di sottofondo di bordo, per cui sono stati contattati gli specialisti di Radiopark: a loro il compito di curare la selezione, caratterizzata da moderni remake di grandi classici.

silversea.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!