Carnival Corporation: nuova partnership con Meraas per lo sviluppo del Dubai Cruise Terminal

Carnival Corporation: nuova partnership con Meraas per lo sviluppo del Dubai Cruise Terminal

Il gruppo americano Carnival  Corporation ha sottoscritto un nuovo accordo con la holding emiratina Meraas per potenziare il Dubai Cruise Terminal, che diventerà nei prossimi anni il principale hub del player crocieristico per le sue operazioni di homeporting e di transito nella regione.
La nuova partnership è nata con l’obiettivo di far crescere il business del turismo crocieristico nell’area del Golfo Persico, con inizio delle attività previsto per il 2020.

Abbiamo una lunga storia a Dubai con molti dei nostri marchi leader a livello mondiale. Siamo entusiasti di far parte di questa importante iniziativa che guiderà nuove opportunità turistiche per Dubai e l’intera regione“, ha commentato Arnold W. Donald, Chief Executive Officer di Carnival Corporation.

Per il gruppo crocieristico l’accordo consentirà in particolare di offrire nuove e più numerose crociere dal Dubai Cruise Terminal con l’intento di attrarre i mercati dell’India e della Cina.
Per Meraas, invece, l’intesa  rafforza il suo supporto al Dubai Tourism Vision 2020, piano di azione strategico lanciato nel 2013 e che mira ad attrarre entro il 2021 venti milioni di visitatori verso l’Emirato.

04.Meraas_Carnival

Una volta terminati i lavori iniziati nel settembre del 2017, il porto di Dubai accoglierà due terminal crociere, per un totale di oltre 30.000 metri quadrati di spazi dedicati. Le due strutture saranno tra loro collegate da una banchina lunga circa un chilometro, in grado di ospitare fino a tre navi da crociera contemporaneamente, tra cui le più recenti unità del Gruppo Carnival, per una capacità complessiva, in termini di movimentazione, di circa 13.200 passeggeri alla volta.
In previsione di un ulteriore aumento del traffico, Meraas ha già pianificato investimenti volti ad aggiungere altri due terminal che aumenteranno la capacità del porto a sei navi da crociera.

Accogliamo visitatori da tutto il mondo ed offriamo loro esperienze di viaggio uniche. Vogliamo che portino con sé ricordi duraturi da condividere nei loro paesi e comunità. Il continuo sviluppo delle infrastrutture ha permesso al nostro Paese di diventare una destinazione di riferimento nella regione.  Supportato dal talento e dalla creatività delle nostre persone, sono fiducioso che saremo in grado di stabilire una leadership globale in diversi settori. Gli Emirati Arabi Uniti continueranno ad essere un simbolo di progresso e prosperità“, ha commentato Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi.

In base all’accordo appena siglato, Meraas e Carnival Corporation avvieranno collaborazioni in diverse aree strategiche, tra cui in particolare lo sviluppo portuale, la gestione dei terminal crociere e la ricerca di nuove opportunità di sviluppo crocieristico per il porto di Dubai e più in generale per l’intera regione.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!