Virgin Voyages: i primi rendering delle nuove navi di Richard Branson

Virgin Voyages: i primi rendering delle nuove navi di Richard Branson

Un esclusivo club privato riservato agli ospiti delle suite, un moderno ristorante messicano di lusso, una discoteca ispirata alla storia di Richard Branson nell’industria musicale ed ancora una lounge che ricorda Hamptons e Ibiza. Sono i primi spazi pubblici presentati da Virgin Voyages che caratterizzeranno la nuova nave del brand.
Uno stile complessivamente guidato dal concept “Modern Romance of Sailing” che celebra contrasti e si sostanzia in una giustapposizione di spazi, con numerose aree polifunzionali utilizzabili di giorno e di notte.

Virgin Voyaes 4

Al ponte superiore il Richard’s Rooftop sarà un elegante salotto all’aperto riservato agli ospiti delle suite. Con un’estetica futuristica, lettini circolari, ombrelloni giganti e accenti di vetro dicroico, in questo spazio gli ospiti potranno prendere il sole, socializzare e più in generale godere di un sano relax all’aria aperta.

All’interno, la famosa illuminazione a sospensione di Tom Dixon adornerà l’ingresso di Pink Agave, un moderno ristorante messicano di lusso. Illuminazione metallica blu elettrico impreziosirà le pareti sopra i divanetti della sala principale. Una moderna area bar nel foyer ed una sala da pranzo privata per grandi gruppi completeranno il locale.

Virgin Voyaes 3

Sarà invece ispirato alla storia di Richard Branson nell’industria musicale The Manor, l’esclusivo nightclub della nave che, pensato per la musica dance, sarà particolarmente ricco di dettagli. Con sfumature color smeraldo e melanzana ed accenti dorati, The Manor porterà sfarzo e glamour in mare.

A poppa, al ponte 7, relax con vista sull’oceano saranno gli ingredienti fondamenti del The Dock, area all’aperto che ricorderà eleganti spazi sul mare di Ibiza e Bali.

Virgin Voyaes

Di nuovo a poppa, relax e giochi per adulti incontreranno il fascino dello yachting all’Athletic Club, un salotto all’aperto che celebrerà alcuni tradizionali elementi della nautica. Con grandi lettini semicircolari a strisce bianche e rosse, questo spazio sarà il luogo ideale dove prendere il sole o guardare le stelle. Oltre a questi, un grande lettino arrederà un’area di circa tre metri e mezzo, in cui gli ospiti potranno sdraiarsi ed affacciarsi su un spazio aperto e sui ponti sottostanti come se stessero navigando su un catamarano.
L’Athletic Club ospiterà anche 10 cabanas con vista sull’oceano e di un bar dedicato.

Virgin Voyaes 2

I rendering appena pubblicati, infine, mostrano in anteprima anche il Test Kitchen, un elegante ristorante di design, con mobili metallici e dal design estremamente contemporaneo.

Ulteriori aree ed i dettagli delle cabine saranno presentati nel corso dei prossimi mesi.

Virgin Voyaes 5

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!