Holland America Line sbarca alle Hawaii (e non solo). Nel 2018-2019 due le navi dedicate a itinerari paradisiaci

Holland America Line sbarca alle Hawaii (e non solo). Nel 2018-2019 due le navi dedicate a itinerari paradisiaci

L’eleganza senza tempo delle navi Holland America Line sbarca alle Hawaii: dall’autunno 2018 alla primavera 2019, due unità della flotta saranno dedicate all’esplorazione del paradisiaco arcipelago. La programmazione include nove crociere con itinerari che vanno dai 16 ai 20 giorni di durata, a bordo di Eurodam e Amsterdam, e con partenze da Seattle  (Washington); Vancouver (British Columbia); San Diego e Los Angeles (California).
La maggior parte delle rotte proposte prevede un lungo scalo con overnight a Honolulu, così da garantire agli ospiti più tempo a disposizione per visitare l’area, o rilassarsi sulla spiaggia di Waikiki, o ammirare le viste mozzafiato dal Diamond Head State Monument, od ancora trascorrere la serata gustando piatti tradizionali hawaiani e intrattenimenti tipici.

Hawaii, Holland America Line

Le Hawaii sono da sempre sinonimo di paradiso – dal meraviglio scenario paesaggistico alla cultura rilassata e amichevole – e queste isole invitano gli ospiti ad esplorare, rilassarsi e lasciarsi incantare dall’ambiente davvero idilliaco“, ha commentato Orlando Ashford, Presidente di Holland America Line. “Ci impegniamo ad offrire agli ospiti una vacanza immersiva ed indimenticabile e per questa ragione i nostri itinerari alle Hawaii sono stati ulteriormente arricchiti con offerte a bordo uniche, caratterizzate da attività culturali e cucina hawaiana“.

La stagione hawaiana di Holland America Line inizierà il 29 settembre 2018, quando Eurodam salperà da Seattle per una crociera di 18 giorni che farà scalo a Victoria e Vancouver, nella British Columbia, prima di dirigersi verso i porti hawaiani di Nawiliwili, Honolulu, Lahaina e Hilo. Sarà possibile imbarcarsi anche da Vancouver due giorni dopo, il 1 ottobre, per un itinerario di 16 giorni.

Un secondo viaggio di 18 giorni è disponibile sempre a bordo di Eurodam l’11 novembre 2018, con una comoda navigazione da San Diego. Gli ospiti potranno visitare gli stessi porti hawaiani, oltre a Kona, ancora alle Hawaii, e Ensenada, in Messico.

Hawaii, Holland America Line 2

Per chi desiderasse immergersi più a fondo nel Pacifico meridionale, sarà possibile optare per un viaggio esclusivo di 28 giorni alle Hawaii, a Tahiti e alle isole Marchesi. Con partenza da San Diego il 9 marzo 2019, Eurodam proporrà sei porti di scalo in Polinesia francese – tra cui overnight a Bora Bora e Papeete – così come due porti alle Hawaii ed uno scalo a Fanning Island.
Altra partenza top è quella proposta a bordo di Amsterdam: 51 giorni, con partenza da San Diego il 28 ottobre 2019, con tappe alle Hawaii, Tahiti, Samoa, Isole Cook, Fiji, Vanuatu e Tonga.

Durante le crociere, il programma Explorations di Holland America consentirà agli ospiti di avvicinarsi alle tradizioni locali, alle specialità culinarie e alle bellezze culturali delle Hawaii. Guidati da locali, i passeggeri potranno anche immergersi nella cultura polinesiana grazie a lezioni di ukulele, di hula e di lingua locale, oltre a diverse esperienze e dimostrazioni culinarie e corsi di cucina.
A terra, guide esperte locali offriranno ai fortunati passeggeri diverse opportunità per esplorare al meglio i territori toccati dagli itinerari, precedute da una ricca selezione di film e documentari TV che potranno essere liberamente seguiti dalle tv delle proprie cabine.

Holland America Line è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal Cruise Operator Gioco Viaggi.

hollandamerica.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!