Holland America Line presenta la programmazione asiatica 2018-2019

Holland America Line presenta la programmazione asiatica 2018-2019

Westerdam, unità dalla stazza lorda di 82.305 tonnellate e dalla capacità di 1.918 passeggeri della flotta Holland America Line, sarà impegnata in una ricca programmazione di crociere in Cina, Giappone, Filippine, Singapore, Taiwan, Thailandia e Vietnam da settembre ad aprile 2019, per lunghi itinerari della durata variabile da 10 a 31 giorni. Un Grand Voyage di 82 giorni nel Pacifico, inoltre, vedrà la più piccola Amsterdam toccare 33 porti di scalo.

Westerdam Holland America Line

Partenze da Yokohama, Hong Kong, Shanghai e Singapore

La compagnia guidata da Orlando Ashford proporrà 10 differenti itinerari a bordo di Westerdam, con partenze da Yokohama, Hong Kong, Shanghai e Singapore. Soste fino a notte inoltrata e 9 overnight garantiranno inoltre agli ospiti ulteriore tempo per dedicarsi all’esplorazione, mentre le crociere da Hong Kong e Singapore saranno impreziosite da tour pre-crociera della selezione Signature Experience.

La stagione asiatica della nave si aprirà con una crociera di riposizionamento di 14 giorni denominata North Pacific Crossing, che la condurrà da da Vancouver sino a Yokohama (Tokyo).

Tokyo, Giappone, Japan

L’itinerario di 16 giorni Far East Discovery, con partenza da Singapore e approdo a Hong Kong, prevede invece scali a Sanya (Cina), in Vietnam (4 porti, con overnight a Halong Bay), a Sihanoukville (Cambogia), a Ko Samui e a Laem Chabang (Bangkok) con overnight. La crociera è prenotabile anche in due versioni più corte: quella della durata di 13 giorni non prevede le soste a Nha Trang (Vietnam) e Sanya, mentre la tranche di 15 giorni non include l’overnight a Halong Bay.

L’itinerario più breve della stagione, East Asia, sarà una crociera roundtrip di 10 giorni da Hong Kong, con partenza prevista per il 10 dicembre 2018 e scali in Giappone, Taiwan e nelle Filippine.

Il primo viaggio del 2019, l’itinerario roundtrip Thailand & Vietnam della durata di 15 giorni, vedrà invece la nave salpare da Singapore, con la possibilità di andare alla scoperta del Vietnam. 4 sono gli scali pianificati nella regione, fra cui un overnight a Da Nang (Hue). L’itinerario include anche un overnight a Laem Chabang, oltre che soste a Ko Samui e Sihanoukville.

Taiwan e Giappone

La crociera di 14 o 15 giorni Taiwan & Japan, che vedrà Westerdam navigare da Hong Kong a Shanghai, sarà invece caratterizzata da un overnight a Hong Kong o Shanghai, in base al porto d’imbarco, e prevede scali nelle Filippine, a Taiwan, in Giappone e in Corea del Sud.

Una serie di viaggi di 14 giorni vanno infine a completare l’offerta di crociere in Asia della nave americana.

shanghai (1)

La crociera China, South Korea & Japan, itinerario roundtrip da Shanghai della durata di 14 giorni, prevede soste in due porti di ogni paese, fra cui overnight a Shanghai, Tianjin (Pechino) e Incheon (Seul). L’itinerario China Explorer da Hong Kong a Yokohama, invece, prevede due scali in Giappone e tre in Cina, con overnight a Shanghai e Tianjin.

L’itinerario roundtrip Japan Explorer, inoltre, è una crociera roundtrip da Yokohama che prevede 5 porti di scalo in Giappone, fra cui un overnight a Kobe (Osaka), due soste a Taiwan e una visita a Jeju (Cheju), in Corea del Sud. Il viaggio Japan & Russia, invece, prevede sempre partenza roundtrip da Yokohama, oltre che soste in 8 porti giapponesi e a Vladivostok, Russia. La stagione si concluderà con una traversata di ritorno di 15 giorni da Yokohama a Vancouver, con scali in Giappone e Alaska.

Gli itinerari sono inoltre combinabili nelle più lunghe esperienze della selezione Collectors’ Voyage, che nel caso dell’Asia spaziano dai 23 ai 31 giorni.

Un epico Grand Voyage di 82 giorni

Il Grand Asia & Pacific Voyage 2018, che avrà luogo a bordo di Amsterdam, è un epico itinerario roundtrip di 82 giorni, con partenza il prossimo 30 settembre, che vedrà la nave circumnavigare l’Oceano Pacifico da Los Angeles e sostare in 33 porti, con 6 overnight previsti.

Hawaii

Il viaggio condurrà gli ospiti alla scoperta di Alaska, Russia, Giappone, Cina, Vietnam, Singapore, Taiwan, Indonesia, Australia, isole del Sud Pacifico e Hawaii. Sono anche disponibili due versioni più lunghe, da 89 e 87 giorni, con partenze rispettivamente da Seattle e Vancouver, oltre che la possibilità di prenotare uno o più dei 12 segmenti della crociera.

La programmazione di escursioni Signature Experience prevede per Singapore e Hong Kong uno speciale evento serale e la permanenza di due notti in hotel di lusso, oltre che i trasferimenti. I fortunati che prenoteranno una suite nelle partenze selezionate potranno godere senza sovrapprezzo delle esclusive esperienze, che prevedono una vera e propria full immersion nelle culture locali: non mancheranno infatti danze del leone, incantatori di serpenti, chiromanti e degustazioni di street food. I posti, tuttavia, sono limitati, ed è necessaria la prenotazione.

Holland America Line è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crocierehollandamerica.it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!