Norwegian Cruise Line: completato il riallestimento di tre unità della flotta

Norwegian Cruise Line: completato il riallestimento di tre unità della flotta

Norwegian Breakaway, Norwegian Sun e Norwegian Star, unità della flotta Norwegian Cruise Line, sono state recentemente sottoposte a lavori di riallestimento nell’ambito del programma Norwegian Edge. Tutte sono state impreziosite con l’introduzione di nuovi elementi di design e nuovi lounge, fra cui la Los Lobos Cantina e l’area relax per soli adulti Spice H2O.

Norwegian Sun, Norwegian Cruise Line

Norwegian Breakaway

La più recente nave del lotto, costruita nel 2013, ha visto il debutto a bordo della Syd Norman’s Pour House, bar e lounge a tema Rock & Roll che è andato a rimpiazzare il Fat Cats Jazz & Blues Club, in seguito a un drydock di due settimane tenutosi a Brest, in Francia. La nuova lounge rappresenta un tributo al nonno dello scrittore del musical “Rock of Ages” Chris D’Arienzo, ispirandosi a celebri locali a tema rock quali il CBGBs, il Rainbow e il Fillmore. Arredamento vintage stile American diner e playlist rock dai tardi anni ’60 fino agli anni ’80 vanno a completare la proposta d’offerta. Tre serate a settimana, inoltre, saranno caratterizzate da comparsate di membri del cast di “Rock of Ages”, mentre una band di 5 elementi allieterà gli ospiti per 6 notti.

Syd Norman's Pour House

Le altre migliorie a Norwegian Breakaway includono anche modifiche al Bliss Ultra Lounge e nuovo mobilio e moquette in tutti i 2.014 alloggi di bordo, oltre che il ripensamento dei gift shop e rinnovate moquette anche nelle scalinate, negli ascensori e nella hall.

Norwegian Sun

La nave, costruita nel 2001, è stata sottoposta a un’intensa sessione di lavori di 3 settimane a Victoria, nella Columbia Britannica, in seguito alla quale sono stati introdotti a bordo tre nuovi lounge (Los Lobos Cantina, Bliss Ultra Lounge e Spinnaker Lounge) oltre che importanti migliorie a cabine e aree pubbliche.

La Los Lobos Cantina, che ha sostituito il Las Ramblas Bar and Restaurant, offre ai propri ospiti una reinterpretazione in chiave moderna di tradizionali piatti messicani quali il guacamole, preparato al tavolo, le tacos, le enchiladas de mole e il margarita. La Cantina è caratterizzata da panche rivestite in pelle, tavoli in legno scuro ed elementi di design in stile ranchero.

Il Bliss Ultra Lounge, precedentemente noto come Dazzles, è invece il nuovo bar e nightclub dove gli ospiti possono avviare o concludere le proprie serate. I rinnovamenti estetici comprendono nuove sontuose sedute, tavoli, sgabelli, candelabri, portacandele, tappezzerie, decorazioni del soffitto e una pista da ballo in legno.

Los Lobos Cantina

Lo Spinnaker Lounge, a sua volta, è andato a rimpiazzare l’Observation Lounge, e vanta un design completamente rinnovato dove spiccano tonalità blu, beige e marrone chiaro. La lounge è stata inoltre arricchita con nuove poltrone in pelle, moquette, candelabri, tappezzerie e un bancone con copertura in pietra.

Tutte le 968 cabine di bordo, inoltre, sono state migliorate con smart TV e porte USB, così come nuovo mobilio, nuove moquette e opere d’arte. Le sistemazioni vantano adesso tonalità blu, argento e turchese d’ispirazione contemporanea. L’arte astratta contribuisce a sua volta a enfatizzare il gusto moderno del design.

Il rinnovamento, infine, ha coinvolto anche i ristoranti e le aree pubbliche, tra cui il Cagney’s, La Cucina, Le Bistro, il Teppanyaki, la Mandara Spa, lo Stardust Lounge Theater, la Splash Academy e molte altre.

Norwegian Star

In seguito a tre settimane di drydock a Barcellona, Norwegian Star, anch’essa costruita nel 2001, ha visto a sua volta importanti migliorie alle proprie cabine e aree pubbliche, oltre che il ripensamento di ristoranti, bar e lounge e l’introduzione dello Sky High Bar, del Bliss Ultra Lounge e dello Spice H2O.

Nello specifico, lo Sky High Bar, che ha sostituito il Bier Garten, vanta un nuovo design dove spiccano un rinnovato bancone e nuove sedute per 120 persone. Il locale, collocato all’esterno, offre le migliori vedute possibili a bordo.

Il Bliss Ultra Lounge, inoltre, è andato a rimpiazzare lo Spinnaker Lounge come locale per l’intrattenimento serale, ed è ora caratterizzato da tonalità leggere e neutrali, oltre che da un design completamente inedito sul versante delle moquette e delle sedute, un rinnovato bancone e nuove opere d’arte.

Atrium Café And Bar

A bordo della nave ha fatto anche il proprio debutto lo Spice H2O. L’area relax per soli adulti comprende una piscina privata, vasche idromassaggio, bar e visuali panoramiche senza soluzione di continuità. Perfetta area solarium nel corso della giornata, lo spazio si trasforma di sera in lounge all’aria aperta per intrattenimento dal vivo, DJ e party a tema.

Tutte le 1.174 cabine di bordo sono state dotate di porte USB, impreziosite da più di 1.500 nuove opere d’arte e migliorate grazie all’introduzione di nuove moquette e testiere e di un rinnovato mobilio. Le sontuose Garden Villas, dotate di tre camere da letto, porzioni private del ponte esterno e in grado di accogliere fino a 7 persone, hanno visto anch’esse un ripensamento del design orientato verso l’alleggerimento generale.

Ulteriori migliorie, infine, hanno coinvolto bar, lounge, ristoranti e aree pubbliche fra cui l’Atrium Café & Bar, il Garden Café e le sale da pranzo principali, mentre un’area VIP è stata aggiunta al casinò.

ncl.com/it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!