Princess Cruises: due navi a Singapore per la stagione invernale 2018-2019

Princess Cruises: due navi a Singapore per la stagione invernale 2018-2019

Sapphire Princess, unità della flotta Princess Cruises, è salpata domenica scorsa da Southampton alla volta di Singapore dopo aver completato la sua prima stagione in Europa la scorsa estate. Il viaggio, della durata di 38 giorni, la vedrà approdare a destinazione il prossimo 28 novembre: 17 saranno i porti di scalo, fra cui Roma (Civitavecchia), Gibilterra, Atene, Malta, Petra (Aqaba), Dubai, Cochin, Colombo, oltre che lo scenografico attraversamento del canale di Suez.

Sapphire Princess 2

Alla sua quinta stagione di homeporting a Singapore, Sapphire Princess salperà alla volta del Sud-est asiatico per una programmazione di itinerari della durata variabile da 3 a 13 giorni.

Nel medesimo periodo, la Love Boat sarà inoltre impegnata in una crociera da Singapore a Shanghai denominata Grand Asia Voyage, che avrà luogo nel corso delle vacanze natalizie. La nave, successivamente, farà ritorno a Singapore all’inizio di gennaio, da dove proseguirà con la programmazione nella regione sino a marzo 2019, quando volgerà nuovamente la prua verso l’Europa.

Diamond Princess, gemella di Sapphire, raggiungerà a sua volta Singapore dal Giappone in tempo per Natale, per una serie di itinerari sempre nel Sud-est asiatico.

Nello specifico, la crociera di Natale sarà una viaggio roundtrip di 10 giorni da Singapore con scali a Kota Kinabalu, Nha Trang, Ho Chi Minh City, Bangkok e Ko Samui, mentre l’itinerario di Capodanno, a sua volta di 10 giorni, vedrà la nave salpare alla volta di Bali, Port Klang, Penang (con sosta fino a tarda notte) e Phuket.

Diamond Princess, Princess Cruises

“Avere due navi posizionate a Singapore è l’ulteriore riprova del nostro impegno nel fornire agli ospiti sempre più scelte e opportunità di crociera nella regione”, ha dichiarato Farriek Tawfik, direttore per il Sud-est asiatico di Princess Cruises. “Le prenotazioni per questa stagione stanno avendo riscontri decisamente positivi, e il ‘Grand Asia Voyage’ da Shanghai a Singapore è praticamente tutto esaurito”, ha aggiunto.

Sapphire Princess è stata sottoposta a importanti lavori di riallestimento lo scorso marzo, prima del suo riposizionamento europeo. Diamond Princess entrerà a sua volta in bacino a Singapore, per poi far ritorno in Giappone nel febbraio 2019. Con questi e altri interventi in programma, la compagnia statunitense prosegue l’opera di modernizzazione della propria flotta, denominata Come Back New Promise, del valore di 450 milioni di dollari.

Princess Cruises è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crociereprincess.it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!