Il terminal crociere di Cagliari chiude un ottobre da record

Il terminal crociere di Cagliari chiude un ottobre da record

E’ stato un ottobre da record per il terminal crociere di Cagliari che per ben dieci volte ha gestito l’attracco multiplo di navi per una movimentazione complessiva che ha sfiorato i 50 mila passeggeri.

porto di CagliariTante le navi che hanno scelto il porto sardo, tra cui anche la The World, la più grande ed esclusiva nave residenziale del mondo che vanta a bordo ben 165 appartamenti extra lusso. Assente dal 2013, The World è rimasta all’ormeggio per ben tre giorni e ha già programmato un ulteriore ritorno il prossimo anno.

E proprio il 2019 sarà un importante anno di svolta e di ripartenza per il comparto crociere a Cagliari. Con l’obiettivo di candidare lo scalo cagliaritano come home port per le compagnie con navi di medie dimensioni, Cagliari Cruise Port ha infatti in programma l’attuazione del progetto per l’ampliamento del terminal crociere.

Il progetto per l’ampliamento del terminal crociere e per la sistemazione delle aree ad esso circostanti comprende anche l’implementazione dell’attuale capacità operativa del porto per quanto riguarda il controllo dei passeggeri, da realizzare mediante una nuova struttura dedicata e completamente attrezzata, che sarà costruita accanto al “check point” del varco S. Agostino. Una tale impostazione progettuale corrisponde agli standard operativi del grande network di Global Ports Holding (GPH), di cui Cagliari Cruise Port è parte da circa un anno e mezzo“, fanno sapere da Cagliari Cruise Port .

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!