Norwegian Cruise Line: completato il rinnovamento di Norwegian Jewel. Debutto in Australasia

Norwegian Cruise Line: completato il rinnovamento di Norwegian Jewel. Debutto in Australasia

Norwegian Cruise Line ha da poco ultimato i lavori di riallestimento di Norwegian Jewel previsti dal programma Norwegian Edge, che mira ad equiparare gli standard qualitativi di tutte le unità della compagnia americana. In seguito a due settimane di drydock a Singapore e al più estensivo rinnovamento per una nave del brand nel 2018, infatti, l’unità farà il proprio debutto a Sydney, in Australia, il primo di dicembre, con lounge migliorate e modernizzate, oltre che cabine e intrattenimento a bordo completamente ripensati.

Norwegian Jewel Atrium

Norwegian Jewel trascorrerà questo inverno e la primavera 2019 partendo da Sydney, Hong Kong e Singapore, per una programmazione di itinerari della durata variabile da 7 a 19 giorni alla volta di alcune delle mete più esotiche al mondo. Successivamente, la nave raggiungerà Norwegian Bliss e Norwegian Joy in Alaska per la stagione estiva.

“Il completo rinnovamento di Norwegian Jewel è la migliore prova del nostro impegno nel fornire agli ospiti esperienze di qualità a bordo delle nostre navi e in giro per il mondo”, ha dichiarato Andy Stuart, presidente e CEO di NCL. “Non stiamo solo presentando migliorie al design e alle sistemazioni, ma anche nuove lounge e tre spettacoli incredibilmente esaltanti, uno dei quali debutta in esclusiva su Norwegian Jewel”.

A bordo dell’unità NCL, infatti, saranno introdotti due nuovi spettacoli: Rock You Tonight e, come prima assoluta, Velvet. Il primo show raccoglierà un medley del meglio della musica anni ’70, fra cui Queen, Journey e Who. Il secondo, invece, è un grandissimo successo in Australia, e miscelerà classici della disco, acrobazie circensi, cabaret e burlesque. Protagonista sarà Brenda Edwards di X Factor UK come cantante principale, oltre al finalista di The Voice Frenchie Davis.

Sul fronte della ristorazione e dei bar, quasi tutte le lounge di Norwegian Jewel sono state migliorate, con in più l’introduzione di due nuovi locali, il Pit Stop e il Bliss Ultra Lounge, che sono andati a rimpiazzare Sky High BarFYZZ Cabaret Lounge. Prendendo ispirazione dagli anni ’50, il Pit Stop sarà un American Bar arredato in stile retrò con targhe d’epoca, segnaletica da stazione di servizio e altri classici elementi vintage a tema automobilistico. Il Bliss Ultra Lounge, al contrario, offrirà intrattenimento sino a tarda notte in un ambiente moderno ed esclusivo, con una maggiore scelta di posti riservati.

Norwegian Jewel, Norwegian Cruise Line

Sul fronte delle sistemazioni, tutti i 1.188 alloggi della nave sono stati arricchiti con l’aggiunta di nuovi schermi TV e di porte USB, così come di nuove moquette, opere d’arte e mobili. L’esclusiva area The Haven by Norwegian è stata rinfrescata a sua volta per quanto riguarda il giardino d’inverno centrale, mentre ulteriori cabanas sono state aggiunte nel solarium unitamente a nuove finiture, moquette, piastrelle, tende, opere d’arte e mobili per le suite e le villas. Fra le novità di rilievo spiccano anche due nuove spettacolari Owner’s Suite Haven Deluxe, dalla superficie di quasi 112 metri quadri e dai balconi di 53: queste gargantuesche sistemazioni, inoltre, vantano due jacuzzi private e sono in grado di accogliere sino a 4 ospiti.

Ultimo ma non ultimo, l’atrio della nave è stato a sua volta rivitalizzato con un look completamente nuovo, basato attorno a un candelabro realizzato ad hoc. Rinnovata anche la pavimentazione, oltre che la reception e il banco escursioni, e aggiunti nuovi divani e un grande schermo TV.

ncl.com/it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!