Nascono le guide di “I’m blogger”. Oggi Barcellona e le sue escursioni.

 

Nuova serie di post dedicata a fornire nel tempo e con il contributo di tutti, informazioni pratiche, consigli e suggerimenti a chi ha prenotato una crociera Costa e si appresta a partire ma anche a chi è al momento solamente alla ricerca di informazioni e curiosità. 

Cercheremo di analizzare i diversi aspetti della vacanza "on board". Nave – cabine, dotazioni, ecc… – tariffe,  pacchetti per le consumazioni, itinerari ed escursioni.  L’intento è quello di rendere questa serie di post dedicati, con il contributo costante dei crocieristi esperti, vere e proprie guide pratiche costantemente aggiornateIniziamo oggi dalle escursioni e soffermiamoci per questo post ad uno degli scali più gettonati delle crociere del Mediterraneo Occidentale e non solo. Tappa obbligata anche per quelle transatlantiche, di posizionamento al Nord e per il classico itinerario "Isole del Sole": Barcellona


Barcellona – Park Guell

 

Capoluogo della Catalogna, è la seconda città per numero di abitanti nonché il maggior porto turistico della Spagna. Metropoli affacciata sul mare, città antica e moderna allo stesso tempo, ricca di capolavori artistici architettonici. Tutti elementi che rendono Bacellona una delle mete turistiche preferite della Spagna.  


Pedrera

 

E l’offerta di Costa Crociere è davvero notevole per questo scalo. Le escursioni disponibili sono davvero tante e per tutti i gusti! Ad oggi sono infatti disponibili: 

Panorama di Barcellona e Stadio Camp Nou

Barcellona al ritmo del flamenco

Alla scoperta di Barcellona andando per tapas

Passeggiata in bicicletta

Panorama di Barcellona e shopping

Montserrat

I capolavori di Gaudì

Visita di Barcellona

Barcellona e la Sagrada Familia

Ogni volta, insomma, la possibilità di scoprire un nuovo aspetto di una realtà che ha molto da offrire. E poi … se tutto questo non bastasse … c’è il "fai da te"!  Voi come vi siete organizzati? Avete optato per un’escursione organizzata – quale? – oppure avete scelto di girare in libertà? In questo caso è stato difficoltoso raggiungere la città dal porto? Ma, soprattutto, cosa consigliereste?  

 


Tibidado

 

21 Febbraio: aggiungo alcune belle foto di Montserrat e Barcellona inviate da Luisa e Stefano.

 
In questo scatto – e nei prossimi tre – Montserrat. Realizzati da Luisa


 

Ancora Montserrat, sempre da Luisa
 


 

 


Park Guell – scatti realizzati da Stefano


Sagrada Familia – sempre da Stefano