Nuova commessa da Carnival Cruise Lines a Fincantieri per 155 milioni di dollari.

Carnival Cruise Lines ha annunciato oggi, attraverso Costa Crociere, di aver assegnato a Fincantieri una nuova commessa per lavori di restyling, da realizzare a inizio 2013 con un investimento del valore di 155 milioni di dollari.

La commessa riguarda l’ammodernamento della nave Carnival Destiny. Costa Crociere precisa che dal 1990 sono stati investiti 5,8 miliardi di euro in Italia, il 23% dell’intero investimento del gruppo Carnival Corporation.

Grazie a questa nuova commessa assegnata ad un cantiere italiano, Carnival Corporation, il più grande gruppo crocieristico del mondo, porta a oltre 25 miliardi di euro la cifra totale degli investimenti effettuati in Italia dal 1990 ad oggi, per la costruzione di 64 navi” si legge in un comunicato di Costa Crociere.

La ristrutturazione, la più imponente mai effettuata su una nave della flotta Carnival Cruise Linesprosegue Costa Crocieresarà così ampia ed estesa da portare alla creazione di una nave completamente nuova, che si chiamerà Carnival Sunshine. Non è stato ancora deciso il cantiere in cui verranno eseguiti i lavori, che dureranno 49 giorni, dal febbraio all’aprile 2013“.

.

Il presidente e amministratore delegato di Costa CrocierePierluigi Foschi, si e’ detto ”orgoglioso e fiero” che Carnival abbia scelto di affidare a Fincantieri una nuova commessa per l’ammodernamento di una delle navi della sua flotta.

I lavori di restyling assegnati oggi confermano Carnival Corporation come una delle maggiori, se non la principale, tra le aziende estere che investono in Italia – ha commentato Foschi -. Costa Crociere e’ orgogliosa e lieta che questa nuova commessa sia stata assegnata ancora una volta ad un cantiere italiano, Fincantieri, con il quale sia Costa Crociere che Carnival vantano una collaborazione proficua e consolidata gia’ da parecchi anni.
Negli ultimi anni, gli investimenti attuati da Costa Crociere e dalle altre compagnie del gruppo hanno generato un ingente impatto economico positivo sull’economia italiana, portando lavoro per migliaia di lavoratori e per centinaia di imprese italiane”.

.

.

Soddisfazione ”enorme” e’ stata espressa dall’amministratore delegato di FincantieriGiuseppe Bono, per la nuova commessa avuta da Carnival. ”Siamo enormemente soddisfatti di questa nuova importante commessa, che conferma la nostra intenzione di potenziare le attivita’ nel comparto del refitting, in continua espansione” ha detto, riferendosi all’ammodernamento della Carnival Destiny.

La nave sara’ completamente rifatta per 155 milioni di euro. Quando uscira’ dai cantieri avra’ un nuovo nome: ‘Sunshine.

(ANSA)

.

.

.