Fincantieri: consegnata la lussuosa Oceania Riviera, nuova ammiraglia di Oceania Cruises.

Ha ufficialmente preso il mare ieri, 2 maggio 2012, lasciando lo stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, Oceania Riviera, la nuova ammiraglia di Oceania Cruises, seconda delle due navi da crociera di medie dimensioni extra-lusso commissionate a Fincantieri dalla società armatrice statunitense.

Riviera, come la gemella Marina consegnata sempre a Sestri Ponente lo scorso anno, ha una stazza lorda di 66.000 tonnellate, è lunga 238 metri, larga 32 ed è dotata di 11 ponti passeggeri. Potrà raggiungere una velocità di crociera di 22 nodi e ospitare a bordo 2.100 persone (tra passeggeri e membri dell’equipaggio).

Vanta 633 cabine con vista esterna, di cui il 94% dotate di uno spazioso ed elegante balcone privato.

.
Gli allestimenti, estremamente ricercati, perseguono la massima attenzione al comfort dei passeggeri. L’intero progetto è stato curato dallo studio Yran & Storbratten
.
.
La consegna di Riviera rappresenta una pietra miliare per la Compagnia, una realizzazione resa possibile grazie alla fedeltà dei nostri ospiti, alla nostra partnership con la comunità degli agenti di viaggio e alla dedizione di ogni membro della famiglia di Oceania Cruises”, ha dichiarato Kunal S. Kamiani, Presidente Oceania.

Oceania Cruises, fondata nel 2002 da Frank Del Rio e Joe Watters, vanta attualmente una flotta di quattro navi di piccole dimensioni (cinque con “Riviera”) ed è uno degli operatori più prestigiosi nel comparto di nicchia delle crociere extra lusso.

Riviera ha lasciato il cantiere con alcuni operai e tecnici di Fincantieri a bordo. Un breve scalo a Ponte dei Mille, poi rotta verso Montecarlo, dove sarà accolta per un primo appuntamento. Proseguirà quindi per Barcellona, dove sarà presentata al grande pubblico il prossimo 11 maggio nell’ambito di una sontuosa cerimonia di battesimo presieduta dallo chef di fama mondiale Cat Cora.

Da qui tornerà indietro e si dirigerà a Venezia, per il suo viaggio inaugurale in partenza il 16 maggio: una crociera di 10 giorni diretta ad Atene.

Dal 16 maggio al 29 novembre 2012 offrirà complessivamente 20 crociere nel Mediterraneo, con scali in Francia, Italia, Grecia, Spagna, Portogallo, Turchia, Israele, Cipro, Croazia, Montenegro, Marocco e Monaco.

Per il cantiere di Sestri Ponente, attualmente vuoto, nuove prospettive all’orizzonte:  una chiatta semisommergibile già confermata e che si inizierà a costruire in autunno, dopo l’arrivo, previsto nei prossimi giorni, della Costa Allegra, bloccata nei mesi scorsi nell’Oceano Indiano per un incidente ai motori. Non sono previste lavorazioni particolari per la nave, soltanto assistenza.

.

.

.