Repubblica Dominicana: al via i lavori del nuovo Amber Cove Cruise Center.

Sono ufficialmente iniziati ieri i lavori dell’Amber Cove Cruise Center, il progetto da 65 milioni di dollari per la realizzazione di un nuovo terminal crocieristico nella Repubblica Dominicana, presso la baia di Maimon, vicino a Puerto Plata, nella costa settentrionale del Paese.

Il nuovo impianto, che rappresenta uno degli investimenti più importanti mai realizzati dall’industria crocieristica nella Repubblica Dominicana, entrerà in funzione nel 2014. Il progetto mira a rendere l’area interessata una nuova destinazione crocieristica di punta. Come ai vecchi tempi: l’ultima nave da crociera ad aver fatto scalo a Puerto Plata risale infatti a 30 anni fa.

L’avvio dei lavori è stato celebrato con un’originale cerimonia che ha coinvolto diversi personaggi pubblici della Repubblica Dominicana, tra cui il Presidente Leonel Fernandez Reyna, il Ministro del Trusimo Francisco Javier Garcia, il Ministro dei Lavori Pubblici Victor Diaz Rua, il Ministro dell’Ambiente Ernesto Reyna e molti altri.

Il progetto, che vede direttamente coinvolti Carnival Corporation e ed investitori locali, prevede la realizzazione di un vero e proprio terminal che sarà in grado di ospitare giornalmente fino a 8.000 crocieristi e 2.000 membri di equipaggio; oltre 250.000 passeggeri stimati nel solo primo anno di funzionamento.

L’Amber Cove Cruise Center occuperà una superficie di 30 ettari e sarà caratterizzato da un centro di accoglienza con una ricca varietà di offerte: negozi al dettaglio, tra i quali un marketplace dedicato all’artigianato locale e ai souvenir tipici del luogo, una vasta gamma di ristoranti e bar a tema oltreché un vero e proprio snodo di trasporto per i passeggeri, per le visite ai luoghi di maggior interesse della zona.

“Questo è un giorno glorioso per la Repubblica Dominicana. E’ già stato scritto negli annali della nostra storia economica recente come uno dei passi più significativi che abbiamo attuato per assicurare la trasformazione e lo sviluppo di Puerto Plata e dell’intero Paese. Con la nuova struttura, il turismo e l’economia di Puerto Plata andranno ad occupare una posizione preminente e di prestigio in tutta la regione dei Caraibi“, ha detto il Presidente Leonel Fernàndez Reyna.

Jaffrey Rannik, della famiglia Rannik, Gruppo B&R, partner finanziario dell’operazione, ha aggiunto: “Siamo molto felici di collaborare con il leader mondiale delle crociere, Carnival Corporation, per l’entusiasmante progetto Amber Cove, che servirà a trasformare la costa settentrionale del Paese in una delle principali destinazioni per le navi da crociera. Questa nuova struttura non solo fornirà agli ospiti un’esperienza positiva, ma servirà anche come catalizzatore economico per l’intera regione circostante“.

Amber Cove promette di essere una struttura spettacolare, che servirà anche da gateway per i crocieristi, per consentire loro di vivere la bellezza naturale della Repubblica Dominicana“, ha detto infine Giora Israel, Senior Vice President  di Carnival Corporation.

.

.

.