Costa Crociere sigla un accordo con il Singapore Tourism Board per un’attività di promozione congiunta – Rassegna Stampa D.B. Cruise Magazine

Costa Crociere in collaborazione con il Singapore Tourism Board ha lanciato una nuova offerta per il mercato indiano in Estremo Oriente, a bordo di Costa Victoria e Costa Atlantica. 

Progettati per soddisfare il gusto indiano, i due itinerari in partenza da Singapore consentiranno agli ospiti di viaggiare da Singapore verso la Malesia, la Tailandia ed il Vietnam.

  

Costa Atlantica e Costa Victoria, salperanno dal nuovo porto turistico Marina Bay Cruise Centre (MBCCS) da novembre 2012 a giugno 2013.

Costa Victoria (75.200 tonnellate di stazza, 2.394 Ospiti totali e 246 cabine con balcone) sarà basata al Marina Bay Cruise Center per offrire per tutta la stagione crociere di tre, quattro e sette giorni. 

Dario Rustico, Responsabile vendite e marketing dei mercati Europa centrale, Africa, Medio Oriente e India di Costa Crociere ha dichiarato: “Con queste due navi dal nuovo terminal di Singapore, l’azienda consolida il suo spirito pionieristico e di leadership in Estremo Oriente: dal 2011 abbiamo aumentato del 300 per cento la nostra capacità all’interno della regione e la nostra offerta ora è rivolta anche ad un mercato in rapida crescita come quello indiano“.

Fonte: Express Travel World