Reggio: l’1 novembre in porto per la prima volta una nave da crociera, è la ”Costa Voyager” – Rassegna Stampa D.B.Cruise Magazine

Il prossimo 1 novembre segnerà un evento storico per la città di Reggio Calabria. Per la prima volta una nave da crociera attraccherà al porto della città dello Stretto. Ad annunciare il lieto evento durante una conferenza convocata ad hoc presso la Camera di Commercio di Reggio Calabria è il Presidente Lucio Dattola accompagnato dal Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti e dal Comandante Martinez della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria.

La crociera che per prima varcherà la soglia del porto di Reggio è la ”Costa Voyager”, la ”piccola grande nave della flotta”, un moderno yacht da 418 cabine con una capienza di circa un migliaio di passeggeri. L’arrivo è previsto intorno alle 14:00 e la partenza dopo le 19:00. A bordo un gran numero di turisti, provenienti perlopiù dalla Francia, pronti ad invadere per un pomeriggio le vie e i centri d’attrattiva turistica di Reggio Calabria.

Ad abbracciarli il sistema di accoglienza predisposto dalla Camera di Commercio insieme alle Associazioni di categoria che si stanno prodigando in queste ore per mettere insieme quanto di meglio la provincia reggina può offrire in termini di prodotti tipici alimentari, artigianali ed artistici, per metterli a disposizione dei turisti che volessero assaggiare e successivamente acquistare.

Questa è la dimostrazione – ha commentato il Presidente Lucio Dattolache quando ci si mette insieme si ottengono i risultati. Reggio è un territorio che può fare crocieristica. Si è creta un’unione che dimostra che Reggio Calabria è viva”. Il riferimento nemmeno tanto velato è alla complicata situazione che la città sta attraversando dopo lo scioglimento del Comune. ”Abbiamo superato due terremoti – commenta Dattola – figuriamoci se non possiamo superare problemi ben meno gravi come quelli attuali”.

Proprio la Camera di Commercio reggina si è resa protagonista del finanziamento delle iniziative messe in campo per accogliere i turisti con gli stands che ospiteranno i prodotti tipici del territorio. Al Comune invece il merito di aver messo a disposizione alcuni bus che trasporteranno i passeggeri della Voyerger verso Palazzo Campanella dove avranno modo di visitare i famosi Bronzi di Riace.

Il porto di Reggio è pronto ad ospitare l’attracco delle navi da crociera”. E’ quanto ha affermato il Comandante Martinez. ”Siamo felici – ha detto Martinez – di questa novità. Dal punto di vista tecnico non ci sono problemi, possiamo accogliere la nave. Noi siamo pronti”.

E’ un evento storico per la città – ha commentato il Presidente della Coldiretti di Reggio Calabria – da sempre noi promuoviamo il territorio, le aziende e i loro prodotti. Quale migliore occasione per farlo quando la gente viene a trovarci. Daremo la possibilità ai turisti di spendere e comprare delle cose che non si trovano in nessun altro posto. Andremo a proporre tutte le nostre eccellenze. Il territorio deve essere il biglietto da visita del turismo”.

Il gioco di squadra porta a un risultato importante per la città – ha poi concluso il Presidente Scopellitinon solo tra le istituzioni ma anche il coinvolgimento di gruppi imprenditoriali importanti del territorio reggino. Si spera che questa sia solo la prima di altre esperienze. La Regione lavora per rendere attrattivo il territorio calabrese. Presenzieremo con il nostro stand alla fiera del turismo crocieristico in Francia. Metteremo in campo una serie di idee e iniziative per supportare il settore”.

Fonte: Strill.it

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.