Rinnovata Azamara Quest: nuovi spazi a bordo e lo scafo “Azamara Blue”

Azamara Quest, la prima delle due navi di Azamara Club Cruises (Gruppo Royal Caribbean International) ad essere sottoposta a lavori di ristrutturazione, è uscita venerdì scorso dal bacino di carenaggio dopo otto intensi giorni di refitting che l’hanno completamente rinnovata in tutti gli spazi pubblici oltre ad averla dotata del nuovo scafo “Azamara Blue”. Battezzato così dai cantieri spagnoli Navantia, la tonalità di blu scuro studiata ad hoc per la Compagnia aggiunge ulteriore eleganza alla silhouette della nave.

La Compagnia, nota per offrire soste negli scali mediamente più lunghe e maggiori pernottamenti in porto per offrire ai viaggiatori migliori opportunità di visitare i luoghi toccati, è quindi pronta ad iniziare la nuova stagione con entusiasmanti itinerari in tutto il mondo.

Con i nuovi eventi gratuiti a terra, gli AzAmazing Evening shore events, disponibili in ogni crociera europea del 2013, Azamara offrirà ai propri ospiti una delle esperienza di viaggio più esclusive, pensate per far vivere nel migliore dei modi la vita notturna di alcune delle destinazioni più affascinanti del mondo.

Il refitting di Azamara Quest ha incluso nuovi tappeti e tappezzerie, oltre ad una nuova tavolozza di colori negli spazi pubblici che riflettono l’atmosfera accogliente della Compagnia. Nuovi materassi, arredi e mobili in veranda per le cabine e suites; rinnovato il rivestimento della piscina ed aggiunti nuovi lettini. Il Bar Casino è stato ampliato e arricchito con nuovi arredi, mentre il centro benessere ed il centro fitness sono stati rinnovati con un nuovo bagno di vapore, docce ed innovative attrezzature cardio Life Fitness.
Inoltre, sono stati introdotti una serie di miglioramenti dietro le quinte della nave, nella zona equipaggio, per aggiungere maggior comfort ad uno dei più importanti asset della Compagnia.

Sul fronte culinario, gli ospiti possono godere di un nuovo champagne bar, in cui gustare anche fresco caviale prelibato, all’interno di Aqualina, uno dei due locali di specialità delle navi Azamara.

Uscita dai cantieri Navantia, a Cadice, in Spagna, Azamara Quest è partita lo scorso 16 novembre per la sua prima crociera da 13 notti alla volta di Madeira e delle Isole Canarie, a cui seguirà una crociera di quattro notti in Spagna e Nord Africa, prevista per il 28 novembre.
La nave partirà poi il 2 dicembre per il suo viaggio transatlantico di 16 notti verso Rio De Janero per la sua stagione in Sud America.

Gli ospiti a bordo di Azamara Quest godono oggi di maggiori servizi inclusi nel biglietto di crociera, come ad esempio le mance per il personale di bordo, bottiglie di acqua, bibite, caffè, tè, così come vini bianchi e rossi durante i pranzi e le cene, lavanderia self service, butler per gli ospiti delle suites e servizio di shuttle bus per il centro città, dove disponibile.

Oltre all’eleganza e all’esclusività della crociera, i viaggiatori possono scegliere esperienze ancora più coinvolgenti con i cruisetours Azamara in otto delle destinazioni più suggestive del mondo, tra cui Roma, Atene, Buenos Aires, Il Cario, Istanbul, Giordania, Israele, India e Cina.

Per maggiori dettagli: www.azamaraclubcruises.com

.

[box_light]
Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

[/box_light]