Cucina dell’Estremo Oriente tra le scelte culinarie della nuova Carnival Sunshine

Un vasto menù di prelibatezze provenienti dall’Estremo Oriente stuzzicherà i palati dei commensali alla Ji Ji Asian Kitchen, un nuovo ristorante tematico a bordo della Carnival Sunshine, la nave attualmente in fase di restyling presso Fincantieri e che debutterà il prossimo 5 maggio.

Situato a poppa sul ponte Lido, la Ji Ji Asian Kitchen offrirà squisite creazioni ispirate alle tradizioni culinarie della Cina, Mongolia, Filippine, Indonesia, Singapore e Vietnam.

Il menù comprenderà sette diversi antipasti ed altrettanti piatti principali: dall’anatra Nanjing agli involtini primavera, dal brasato di manzo Wagyu ad ancora i gamberetti al peperoncino, per un tour gastronomico orientale a 360°.  Completeranno l’esperienza piatti basici di riso, birra giapponese insieme a dolci a tema, come la crème brulé alla rosa e la crema di zenzero.

    

I pasti verranno serviti in un nuovo ambiente intimo e raffinato, con dettagli decorativi caldi e ispirati all’arte orientale.

Cenare alla Ji Ji Asian Kitchen costerà 12 dollari a persona per gli adulti e 5 dollari per i bambini minori di 11 anni.

Ji Ji Asian Kitchen è una delle infinite (o quasi) scelte culinarie disponibili a bordo della nuova Carnival Sunshine, che includono tra le altre il Guy’s Burger Joint, la Bluelguana Cantina, la Fahrenheit 555 steakhouse, l’italiana Cucina del Capitano, la pizzeria del Capitano aperta 24 ore su 24 ed ancora i due ristoranti principali.

Carnival Sunshine proporrà per tutta la stagione estiva crociere di 12 giorni nel Mediterraneo, da Barcellona a Venezia e viceversa. A fine stagione la nave salperà per una crociera di posizionamento in partenza da Barcellona e diretta a New Orleans, porto dal quale offrirà poi, per tutto l’inverno, crociere settimanali ai Caraibi.

Per maggiori dettagli: carnival.com/sunshine

.

.

[box_light]

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

[/box_light]