Royal Caribbean: ultimate le riparazioni di Grandeur of the Seas

Dopo sei settimane di riparazioni in seguito all’incendio sviluppatosi a bordo nel Maggio scorso, è tornata in servizio dal suo home port di Baltimora, nel Maryland (Stati Uniti), Grandeur of the Seas, nave della flotta Royal Caribbean International.

A bordo sono ancora attualmente in esecuzione gli ultimi lavori, in particolare nelle aree comuni della zona di poppa e in talune aree riservate all’equipaggio, tuttavia Grandeur of the Seas non mostra più alcun segno visibile dell’incidente subito. Per questa ragione alcune cabine passeggeri sono utilizzate da operai e tecnici rimasti a bordo e in conseguenza di ciò la Compagnia ha dovuto annullare per pochi ospiti la crociera prenotata. A loro, un rimborso totale del prezzo versato, oltre ad uno sconto del 25% per un futuro viaggio.

In occasione del suo primo attracco post riparazioni, la nave ha simbolicamente sventolato la leggendaria bandiera della Marina degli Stati Uniti “Don’t give up the ship” (Non abbandonare la nave), un messaggio volto a ricordare che la crociera rimane sempre un’ottima opzione di vacanza.

.

.

[box_light]

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

[/box_light]

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.