Royal Caribbean: nel 2015 il (probabile) debutto di Allure of the Seas, la più grande nave da crociera del mondo, nel Mediterraneo

Royal Caribbean International scalda i motori per la stagione estiva del 2015 nel Mediterraneo.

Dopo i risultati più che positivi incassati dal Gruppo americano durante l’estate appena conclusasi ed una razionalizzazione prevista per il prossimo anno delle navi e dei porti toccati, con l’abbandono di Napoli, Genova, Messina e una maggior concentrazione su Roma e Venezia, il 2015 potrebbe essere caratterizzato da una grande novità, sia per il brand che per il Mare Nostrum.

Secondo infatti le informazioni contenute nel GIADA, il sistema di gestione informatica della domanda di Accosto del porto di Civitavecchia, l’estate 2015 vedrà la presenza ogni giovedì, da maggio a ottobre, di Allure of the Seas, la più grande nave da crociera al mondo, impegnata in un programma di viaggi settimanali nel Mediterraneo Occidentale.

In base alla fonte citata, la mega nave farà scali, dal 7 Maggio al 22 Ottobre 2015, nel porto laziale dalle 6:00 alle 20:00, nell’ambito di crociere provenienti da La Spezia e con tappa successiva  a Napoli.
L’introduzione nel Mediterraneo di Allure of the Seas dovrebbe sostituire la programmazione di Liberty of the Seas, mega nave di classe Freedom da 160.000 tonnellate di stazza lorda, che dal 2012 propone crociere estive di sette notti con scali a Marsiglia, Villefranche (Francia), La Spezia, Napoli e con imbarchi da Barcellona e Civitavecchia.

L’entrata di Allure of the Seas nell’ampia offerta delle crociere estive mediterranee segue al “test” lanciato sul mercato dal brand americano qualche mese fa, in occasione dell’annuncio dell’introduzione, per la prima volta in assoluto, di alcune crociere nel Vecchio Continente della gemella Oasis of the Seas, previste a settembre dell’anno prossimo, poco prima del suo pianificato dry dock. Un evento che ha riscosso fin da subito grande successo ed entusiasmo, specie dalla clientela europea.

Entrata in servizio nel 2010, i 362 metri di lunghezza e i 47 metri di larghezza di Allure of the Seas, che vanta una stazza lorda di oltre 220.000 tonnellate, possono ospitare fino a 5.400 passeggeri e 2.115 membri di equipaggio. A bordo, 25 opzioni diverse tra ristoranti e bar; 18 ponti ricchi di svaghi e divertimenti; la possibilità di scegliere tra 37 diverse categorie di cabine e suite; il Central Park, un vero parco naturale con sentieri realizzati tra 12.000 piante vive; divertimenti per bambini e ragazzi con il programma Adventure Ocean; la più grande SPA a bordo di una nave da crociera e molto altro.

.

.

[box_light]

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

[/box_light]