Compagnie du Ponant: nel 2015 il debutto di “Le Lyrial”

LogoCompagnieduPonantSulla scia dei successi di Le Boreal (2010), L’Austral (2011) e Le Soléal (2013), Compagnie du Ponant, prestigioso brand francese specializzato in crociere di lusso, svela i primi dettagli di Le Lyrial, il novo grande yacht della serie, attualmente in costruzione, gemello dei precedenti e battente bandiera francese.
Come per le altre navi della flotta, quando debutterà ad aprile 2015 sarà uno yacht a misura d’uomo e offrirà raffinatezza, efficienza, design e innovazione.

Il nome prende spunto dalla costellazione Lira dell’emisfero settentrionale. La sua principale stella è Vega,  la quinta più luminosa del cielo notturno, nonché la seconda più luminosa nell’emisfero celeste boreale, un riferimento quindi adatto per uno specialista 5 stelle in spedizioni polari come è appunto Compagnie du Ponant.

Anche Le Lyrial incarnerà il concetto di “Yacht Cruises” proprio della compagnia, una sottile combinazione di intimità, autenticità ed eleganza, con l’aggiunta di un inimitabile tocco francese.

Le Lyrial, Compagnie du Ponant (2)Il design degli interni, accoglienti e contemporanei, è stato nuovamente affidato all’architetto Jean – Philippe Nuel. Egli lavorerà a stretto contatto con Véronique Saadé, Vice Direttore Generale di Compagnie du Ponant, per creare uno yacht ispirato alle destinazioni esclusive raggiunte dal brand e alla luce della stella Vega dalla quale trae origine il suo nome.
Il risultato finale sarà rappresentato da ambienti leggermente differenti dai precedenti e che ruoteranno intorno ad una tavolozza di blu, che andranno dal luminoso e delicato grigio-blu dei ghiacci polari, agli spruzzi di blu turchese vivido propri delle più belle baie del Mediterraneo.

Con una lunghezza di 142 metri ed una larghezza di 18, per soddisfare le aspettative della propria clientela, per Le Lyrial Compagnie du Ponant ha completamente ridisegnato il ponte numero sei,  al fine di ospitare le più grandi suite di sempre: fino a 80 metri quadrati per le Owner’s Suite. Saranno complessivamente 122 le cabine e suite a bordo del nuovo yacht, contro le 132 presenti su Le Soléal, L’Austral e Le Boreal.

Una volta consegnato, Le Lyrial sarà impegnato nel Mediterraneo durante la sua stagione inaugurale ed offrirà diversi itinerari con scali in Italia, Croazia, Montenegro, Grecia e Turchia, prima di dirigersi verso le coste ghiacciate dell’Antartide per la stagione invernale.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!