Nel 2015 Allure of the Seas genererà a Barcellona una movimentazione di oltre 158mila pax

Port de BarcelonaOltre 158 mila passeggeri distribuiti in un calendario di 25 scali per un introito complessivo stimato di 17,5 milioni di euro. Sono le previsioni del porto di Barcellona riferite al nuovo accosto di Allure of the Seas, la più grande nave da crociera al mondo, che debutterà nel Mediterraneo durante la stagione 2015.

L’impatto economico stimato si è basato su un recente studio dell’ente del turismo locale che ha calcolato una spesa media per passeggero – per la maggior parte in turnaround, in imbarco e sbarco dal porto catalano – di 113 euro. Ma la creazione di ricchezza collegata alla mega nave non si esaurisce all’arrivo dei suoi ospiti ed abbraccia anche il business generato dalle forniture navali (cibo, carburante, acqua e più in generale tutti i tipi di prodotti di consumo), dai servizi e dalle tasse portuali, oltre a generare un impatto positivo in termini di immagine internazionale della città spagnola.

Con la necessità di gestire oltre 12 mila passeggeri ad ogni accosto (circa 6.300 sbarcanti ed altrettanti in arrivo), Barcellona è ad oggi l’unico porto del Mediterraneo a vantare strutture adeguate per simili volumi, grazie soprattutto a importanti investimenti infrastrutturali, per un valore di oltre 100 milioni di euro, realizzati negli ultimi anni da operatori portuali e privati. Per garantire la massima efficienza operativa ed assistere adeguatamente i passeggeri, in occasione di ogni arrivo della Allure of the Seas i Terminal B e C si attiveranno contemporaneamente.

La stagione di Allure of the Seas nel Mediterraneo prenderà il via a maggio 2015 e, fino a metà ottobre, sarà caratterizzata da crociere di sette notti con scali a Palma di Maiorca, Marsiglia, La Spezia, Civitavecchia e Napoli.

Nel corso del 2013 il porto di Barcellona ha accolto un totale di 2,6 milioni di passeggeri, il 60% dei quali in turnaround, segnando un incremento dell’8% rispetto al 2012.
Per il 2014, il giorno più trafficato sarà il 18 maggio, con una movimentazione prevista di 31.534 passeggeri. Il fine settimana più intenso sarà quello dal 12 al 14 di settembre, con più di 57.700 turisti in arrivo.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.