Royal Caribbean: nel 2015 Quantum of the Seas in Cina

Quantum of the Seas, Royal Caribbean InternationalNovità in arrivo da Royal Caribbean International. Il brand americano ha infatti annunciato che la nuova Quantum of the Seas, attualmente in costruzione presso i cantieri tedeschi Meyer Werft di Papenburg, dopo la stagione inaugurale invernale ai Caraibi con crociere in partenza da Cape Liberty, sarà posizionata in Cina e farà di Shanghai il suo principale home port.

A partire da maggio 2015, Quantum of the Seas rappresenterà la più innovativa nave da crociera mai posizionata prima nella regione asiatica e, affiancandosi a Mariner e Voyager of the Seas, aumenterà la capacità della Compagnia in quell’area del 66%.

I consumatori in Cina si aspettano il meglio che il mondo ha da offrire e Quantum of the Seas sposa perfettamente questo standard come nessuna altra nave“, ha commentato Adam Goldstein, Presidente Royal Caribbean Cruises Ltd. “Siamo pronti ad accelerare la crescita di questo mercato vitale grazie ad una nave che senza dubbio catturerà l’interesse di tutti quei viaggiatori alla ricerca di un’esperienza unica di vacanza“.

La nuova Quantum of the Seas debutterà in Europa a novembre 2014 e, dopo una crociera inaugurale di posizionamento, trascorrerà la sua prima stagione ai Caraibi, con partenze regolari da Cape Liberty, nel Bayonne.
A partire da maggio 2015 la nuova Ammiraglia verrà poi posizionata in Cina e proporrà itinerari da tre a otto notti da Shanghai alla volta di Giappone e Corea.

Quantum of the Seas, Royal Caribbean InternationalA sostituire le partenze caraibiche di Quantum of the Seas sarà Liberty of the Seas, che verrà posizionata a Cape Liberty a partire dall’estate 2015. La nave offrirà per tutta l’estate e l’autunno itinerari vero Bermuda, Caraibi, Canada e New England.
Successivamente, dopo la stagione inaugurale europea, la nuova Anthem of the Seas, gemella della Quantum, arriverà negli Stati Uniti e, da novembre 2015, sostituirà Liberty of the Seas e sarà impegnata fino al 2016 in itinerari caraibici sempre con partenze da Cape Liberty.

Le navi di classe Quantum presenteranno caratteristiche uniche mai sperimentate prima, come il RipCord by iFLY, la prima esperienza di volo in mare aperto; il North Star, un vero e proprio prodigio d’ingegneria capace di trasportare gli ospiti ad oltre 90 metri sopra l’oceano;  attrazioni spettacolari quali il The Sea-Plex, il più grande complesso al coperto dedicato allo sport ed all’intrattenimento in mare, con pista per autoscontro, pattinaggio a rotelle e altro ancora; e le cabine più grandi e moderne dell’intera compagnia crocieristica, tra le quali le esclusive cabine Virtual Balcony, le prime del settore, che offrono una vista in tempo reale dell’oceano e delle destinazioni nelle cabine interne.

Le navi di questa classe saranno costituite da 16 ponti, per una stazza lorda complessiva pari a  167.800 tonnellate; potranno trasportare 4.180 passeggeri in cabina doppia e disporranno di 2.090 cabine.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!