Wärtsilä si prende cura della flotta Royal

Royal Caribbean InternationalUn contratto di dieci anni per prendersi cura dei motori delle navi da crociera della statunitense Royal Caribbean. Lo ha firmato la specialista dei propulsori navali, la finlandese Wärtsilä.
L’accordo è una partnership insieme a un altro specialista, questa volta dei sistemi di automazione navale, la svizzera Abb con la sua divisione Turbocharging. Prevede l’installazione e la manutenzione di 142 motori e 170 turbocompressori su 36 navi, di cui 32 già in navigazione, della flotta Royal Caribbean.
Si tratta di una fornitura importante per Wärtsilä, la più grande mai fatta nel settore, tenendo conto che stiamo parlando di una storica fornitrice di parecchie compagnie marittime, nel caso di Royal Caribbean praticamente da sempre.
Wärtsilä si occuperà del monitoraggio dei motori, del supporto tecnico e della progettazione di nuovi componenti, Abb invece dei turbocompressori. «È un accordo che garantisce la minimizzazione dei costi» ha affermato Kimmo Kohtamäki, direttore del reparto 4 tempi  Wärtsilä.
.
Che cos’è Wärtsilä
È un’azienda con sede ad Helsinki, in Finlandia. Nasce nel 1834 come segheria del paese di Värtsilä (oggi Wärtsilä), allora dell’impero Russo. Attualmente è specializzata soprattutto nella fabbricazione di sistemi di propulsione e generazione d’energia per uso marino. Nel 2013 il fatturato netto è stato di 4,7 miliardi di euro. Ha 18.700 dipendenti distribuiti in 200 sedi per 70 paesi. È quotata al Nasdaq americano e all’Omx finlandese.
.
Fonte: Informazioni Marittime

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Redazione

Per contattare la redazione del Dream Blog: postmaster@dreamblog.it