Costa Concordia, per gli assicuratori sarà il salvataggio più costoso di sempre

Costa ConcordiaSarà l’operazione di recupero più cara nella storia dei naufragi, con un costo pari a 1,2 miliardi di sterline, ovvero 2 miliardi di dollari.

È quanto riporta il Daily Mail a proposito della Costa Concordia, che nelle prossime due settimane sarà rimessa in galleggiamento e rimorchiata dall’isola del Giglio fino al porto di Genova, sua destinazione finale.

I costi sono aumentati, secondo quanto riporta il Daily Mail, perché la nave sarà rimossa tutta intera, e non pezzo per pezzo, per evitare danni all’ambiente.

Il Daily Mail sottolinea inoltre che probabilmente per trascinare la Concordia fino al Porto di Genova sarà necessaria un semisommergibile per spingere la nave attraverso il Mar Tirreno.

Il capitano Rahul Kanna, specialista dell’assicurazione navale presso la compagnia Allianz,  spiega le preoccupazioni crescenti degli assicuratori delle navi da crociere: “Gli assicuratori avvertono che la moderna navigazione marittima sta creando la possibilità di perdite molto maggiori, poiché le navi crescono di dimensione e cominciano a usare remote rotte artiche”.

 

Fonte: TTG Italia

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!