Da Royal Caribbean Cruises e STX France il progetto per due navi di nuova classe da destinare al brand Celebrity Cruises

Celebrity Eclipse, Celebrity CruisesArriva da Celebrity Cruises, premium brand del gruppo Royal Caribbean, la firma con i cantineri navali francesi STX France di una lettera di intenti per la realizzazione di una nuova classe di navi.
Con 117.000 tonnellate di stazza lorda ed una capacità di 2.900 ospiti, saranno due le unità gemelle di prossima costruzione, entrambe appartenenti alla nuova classe Edge, progettata per sviluppare ulteriormente il concetto di esperienza moderna di lusso della classe Millenium e Solstice della Compagnia.

Lunghe 300 metri, larghe circa 37 e alte 57, le unità saranno mediamente più piccole ma con grandi strutture e servizi, ideate per offrire agli ospiti un’esperienza di viaggio perfetta e al passo con il concetto di crociere premium di oggi.

L’aggiunta delle navi Edge alla flotta Celebrity è coerente con il nostro piano strategico a lungo termine di crescita moderata della capacità del brand e conferma la dinamica positiva del marchio nel segmento premium della nostra industria“, ha commentato Richard D. Fain, Presidente e Chief Executive Officer di Royal Caribbean Cruises Ltd.

La nostra nuova classe di navi ridefinirà gli standard dei viaggi premium e più in generale delle vacanze di lusso sul mare“, ha commentato Michael Bayley, Presidente e Chief Executive Officer di Celebrity Cruises. “STX France realizza alcune delle navi da crociera più innovative ed eleganti al mondo, e il progetto Edge offre loro la possibilità di raggiungere nuovi traguardi nell’architettura e nella costruzione navale“.

Siamo entusiasti di collaborare con Celebrity su questo importante progetto che rappresenta di fatto un passo avanti nel design crocieristico di fascia premium“, ha commentato Laurent Castaing, direttore generale STX France. “Le navi saranno pensate per consentire loro di raggiungere molteplici destinazioni in tutto il mondo, così da offrire agli ospiti il maggior numero possibile di esperienze di viaggio“.

Le nuove unità rappresenteranno anche un salto in avanti significativo nella progettazione navale ecocompatibile, beneficiando di innovative tecnologie messe a punto per ottenere una importante riduzione nei consumi di carburante, oltre che di processi per garantire un ampio uso di materiali sostenibili.

La prima delle due navi è prevista in consegna nell’autunno del 2018, mentre occorrerà attendere i primi mesi del 2020 per il debutto della gemella. L’ordine, come consuetudine, è subordinato ora al completamento di una serie di condizioni correlate, tra cui l’ottenimento del finanziamento sottostante.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!