Fain (Royal Caribbean): il 2014 è stato un buon anno e lo sarà anche il 2015

Il gruppo crocieristico americano ha chiuso lo scorso anno con un utile netto di 764 milioni di dollari (+61,3%)

20150131Il 2014 – ha sottolineato il presidente e amministratore delegato di Royal Caribbean Cruises, Richard Fain, commentando i risultati conseguito nell’esercizio dal gruppo – è stato un buon anno e riteniamo che lo sarà anche il 2015». Il gruppo crocieristico americano ha archiviato lo scorso anno con un utile netto di 764 milioni di dollari su ricavi per quasi 8,1 miliardi di dollari, con incrementi rispettivamente del +61,3% e del +1,4% sul 2013. L’utile operativo è ammontato a 942 milioni di dollari (+18,0%). Nel 2014 le navi della flotta del gruppo hanno trasportato un totale di oltre 5,1 milioni di passeggeri (+5,4%).
Nel solo quarto trimestre del 2014 il gruppo ha registrato un utile netto di 110 milioni di dollari su ricavi per 1,8 miliardi di dollari rispetto ad un utile netto di sette milioni di dollari su ricavi per 1,8 miliardi di dollari nel corrispondente periodo dell’anno precedente. L’utile operativo si è attestato a 119 milioni di dollari (+59,2%). Nel periodo ottobre-dicembre dello scorso anno la flotta ha trasportato 1,2 milioni di passeggeri (+3,9%).

InforMare

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!