Da AIDA Cruises il catalogo 2015/2016: nuove rotte e destinazioni oltre alla programmazione dell’attesa AIDAprima

AIDA CruisesAIDA Cruises ha pubblicato nei giorni scorsi il nuovo catalogo 2015/2016 “Sognando le più belle destinazioni di viaggio in tutto il mondo“, caratterizzato da oltre 130 itinerari e diversi nuovi scali.

Tra le novità più significative, tre inedite crociere invernali in Norvegia di 14 giorni con partenze da Amburgo, verso suggestivi passaggi lungo i fiordi e alla ricerca dell’aurora boreale.
In estate, gli itinerari in Nord Europa saranno arricchiti con i nuovi scali a Fishguard, nel Galles, a Newcastle, in Gran Bretagna ed ancora, in Islanda, alle Isole Shetland.

Per la prima volta, poi, le crociere alle Canarie verranno proposte tutto l’anno ed alcuni itinerari raggiungeranno anche le remote isole Azzorre, lontane dal turismo di massa.

Relativamente poi al bacino del Mediterraneo, la programmazione appena lanciata include nuove destinazioni, come Nizza, in Costa Azzurra; Ibiza e Minorca, alle Baleari; La Spezia; Propriano, in Corsica ed ancora Souda Bay, a Creta.

Oltreoceano, nelle calde acque dei Caraibi, le navi AIDA raggiungeranno per la prima volta gli scali di St. Thomas; Amber Cove, nella Repubblica Dominicana; Costa Maya, in Messico.

Complessivamente, le rotte AIDA appena introdotte includono oltre 200 porti in 63 paesi diversi in cinque continenti. Gli itinerari, della durata variabile dai 3 ai 51 giorni, consentiranno di esplorare buona parte del globo, dai Paesi Baltici, alla cultura indiana, dai colori del Canada, al fascino dell’Oriente ed ancora dai colori esotici dei Caraibi, al Sud-Est asiatico. Un nuovo programma di escursioni a terra, inoltre, consentirà agli ospiti, nelle più popolari metropoli europee e non solo, di dedicarsi ad un ricco programma di attività a terra.

Altra novità AIDA riguarda l’introduzione di una serie di partenze a tema, che vedrà la partecipazione di artisti, professioni e docenti a seconda del contenuto del viaggio. In occasione della crociera “AIDA balla”, ad esempio, gli ospiti avranno l’opportunità di danzare ed allenarsi con famosi ballerini.

Ampio spazio viene poi dedicato ad AIDAprima, la nuova ammiraglia della Compagnia che lascerà i cantieri giapponesi di Yokohama il 1° ottobre 2015 per intraprendere la prima tratta del suo viaggio inaugurale di 50 giorni.
La nave trascorrerà l’inverno in Oriente ed opererà crociere di 7 giorni prima di salpare per la seconda tratta del suo viaggio inaugurale con destinazione Amburgo, porto dal quale, a partire da aprile 2016, offrirà itinerari in Nord Europa per tutta la stagione estiva.

Frutto di un progetto innovativo, AIDAprima rappresenterà una nave di nuova generazione ed offrirà divertimenti e spazi per tutte le età. Saranno 12 i ristoranti a bordo, 18 i bar ed ancora 14 le diverse categorie disponibili, oltre a nuovi intrattenimenti, tra cui il Beach Club, scivoli d’acqua, pareti di arrampicata e il primo AIDA Mini Club dedicato ai più piccoli.

Le prenotazioni per la nuova programmazione AIDA sono già aperte.

aida.de

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!