Abu Dhabi chiude la stagione crocieristica 2014/2015 con nuovi record

Port Zayed, Abu DhabiSi è conclusa sabato 2 maggio, con lo scaldo della nave Seven Seas Voyager, la stagione crocieristica 2014/2015 di Port Zayed ad Abu Dhabi.
Da ottobre 2014 a maggio 2015 il porto dell’Emirato ha accolto il numero record di 200.407 passeggeri distribuiti in 94 scali complessivi.

L’autorità portuale locale ha condotto, durante la stagione, un sondaggio ad hoc per scoprire quelle che sono state le mete più gettonate dei crocieristi durante lo scalo. I dati appena diffusi rivelano che oltre 61.000 passeggeri hanno prenotato visite guidate alla Grande Moschea Sheikh Zayed, mentre 70.028 turisti hanno invece scelto di fare shopping presso i principali centri commerciali. Sono invece stati circa 43.700 i crocieristi che hanno deciso di esplorare l’Heritage Village, mentre un numero inferiore ha preferito tour in bus, visite a Al Ain od ancora gite all’Arabian Nights Village.

E’ difficile quantificare con precisione l’impatto dell’industria crocieristica sull’economia locale, ma questi dati forniscono una buona indicazione di quella che è la contribuzione del settore, un comparto tra l’altro in costante crescita“, ha commentato Mohamed Juma Al Shamisi, CEO Abu Dhabi Ports. “Aumentare i flussi del turismo è un obiettivo chiave dei piani strategici degli Emirati per diversificare la loro economia. Il nostro lavoro per migliorare e nutrire questo prezioso settore sta dando risultati molto soddisfacenti“.

La maggior parte dei turisti transitati ad Abu Dhabi durante la stagione appena conclusa, è di origine europea ed americana. In particolare, nell’ambito dei crocieristi europei, oltre la metà è risultata essere di nazionalità tedesca, seguiti poi da Italiani e Inglesi.

La stagione è stata anche caratterizzata da alcuni importanti sviluppi locali, come ad esempio l’avvio della costruzione del nuovo terminal crociere permanente oltre che la realizzazione delle prime strutture finalizzate allo sviluppo della Sir Bani Yas Island.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.