MSC Crociere pronta ad acquistare un’isola privata alle Bahamas

MSC Crociere alla conquista dei Caraibi. Dopo il posizionamento in quell’area per un intero anno della nave ammiraglia MSC Divina, a cui è seguito il successivo annuncio di un secondo importante posizionamento su Miami, quello dell’attesa e nuova MSC Seaside a partire dal 2017, ed ancora dopo il lancio, per la prima volta in assoluto, di itinerari a Cuba, diverse fonti confermerebbero l’intenzione della
MSC Divina, MSC Crociere, Caraibicompagnia di acquistare una piccola isola privata nelle Bahamas, a cui seguirebbe un ulteriore investimento di oltre 200 milioni di dollari per costruire strutture idonee a gestire gli scali delle navi oltre che per promuovere e sviluppare la destinazione.

L’isola, artificiale, realizzata nel 1970 ed attualmente chiamata Ocean Cay, è situata appena fuori Bimini, il distretto più occidentale delle Bahamas, composto da una catena di isole situato a circa 81 km ad est di Miami, in Florida, porto nel quale MSC Crociere posizionerà appunto due navi di grandi dimensioni a partire dalla stagione invernale 2017-2018.

L’ufficializzazione della notizia, che offrirebbe alla Compagnia l’opportunità di aggiungere un’esclusiva destinazione nell’ambito della sua programmazione ai Caraibi, è prevista entro la fine dell’anno.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.