Regent Seven Seas Cruises annuncia un piano di rinnovamento della flotta da 125 milioni di dollari

Ha un valore complessivo di 125 milioni di dollari il programma di ristrutturazione della flotta appena annunciato dall’ultra luxury brand Regent Seven Seas Cruises.
Sarà la Seven Seas Navigator la prima unità ad essere rinnovata la prossima primavera: spazi pubblici e suite saranno completamente ridisegnate ed acquisiranno uno stile particolarmente elegante ed esclusivo, coerente con quello che caratterizzerà la nuova ed attesissima Seven Seas Explorer, la più lussuosa nave di sempre.

Regent Seven Seas CruisesIl programma di rinnovamento, che avrà una durata di circa due anni, coinvolgerà successivamente, nella seconda metà del 2016, la Seven Seas Voyager, che riceverà importanti interventi nelle aree pubbliche ed una totale riprogettazione di diverse categorie di suite.
Quindi sarà la volta della Seven Seas Mariner, nella primavera del 2017, che subirà interventi del tutto simili alle altre due navi.

Seven Seas Navigator è una delle nostre nave più amate ed è quindi giusto che sia la prima a sottoporsi a questo straordinario rinnovamento“, ha commentato Jason Montague, Presidente e Chief Operating Officer di Regent Seven Seas Cruises. “I lavori porteranno ad un nuovo livello di eleganza la nostra flotta, rafforzando ulteriormente la nostra leadership nel segmento delle crociere di lusso“.

Regent Seven Seas CruisesLe attività di restyling della Seven Seas Navigator inizieranno dal prossimo 31 marzo, quando la nave entrerà in bacino di carenaggio a Marsiglia, in Francia. Il progetto sarà completato entro il 13 aprile e successivamente la nave salperà per una crociera di 10 notti, da Barcellona a Civitavecchia, con scali in Spagna, Francia, Principato di Monaco e Italia.
Gli interventi, in particolare, rinnoveranno tutte le suite, le lounges, la biblioteca, il casino, i negozi, l’area reception e tutti i ristoranti di bordo.

Seven Seas Explorer trascorrerà la stagione estiva nel bacino del Mediterraneo per poi raggiungere, a partire dal tardo autunno, il Sudafrica. Nel 2017, infine, la prima crociera giro del mondo della compagnia dopo sei anni di assenza: un itinerario intorno al globo per pochi fortunati di 128 notti che raggiungerà sei continenti, 31 paesi e 62 diversi porti di scalo.

rssc.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!