Le Boréal arriva a Genova. Affidate a Fincantieri le riparazioni dopo l’incendio

E’ arrivato a Genova, dopo un lungo viaggio partito dalle Isole Falkland, il luxury yacht Le Boréal della compagnia francese Ponant. In seguito all’incendio sviluppatosi a bordo lo scorso 18 novembre, la nave era rimasta seriamente danneggiata e da allora fuori servizio. Trasportata fino a Genova dalla semisommergibile cinese Kang Sheng Kou, come anticipato nelle scorse settimane sarà Fincantieri ad occuparsi degli interventi necessari per ripararla e rimetterla a nuovo.

Le Boréal, Ponant, GenovaNella giornata di sabato la nave da crociera è stata fatta rigalleggiare grazie ad una manovra di circa sei ore effettuata dall’unità cinese, al termine della quale tre rimorchiatori hanno trainato lo yacht verso i bacini di carenaggio del Porto Antico.
In questa struttura, concessa in esclusiva a Fincantieri, Le Boréal rimarrà per circa 3 mesi, periodo al termine del quale verranno effettuate diverse prove tecniche e collaudi per verificare il buon esito degli interventi svolti.

Lunga 142 metri e larga 18, era stata la stessa Fincantieri a costruirla nel 2010 presso gli stabilimenti di Ancona. Con le sue 10.700 tonnellate di stazza lorda, la nave vanta 132 cabine e può trasportare fino a 265 passeggeri.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!