Pronta al float out MSC Meraviglia

E’ previsto per oggi nei cantieri STX France di St. Nazaire il varo tecnico di MSC Meraviglia, la nuova grande unità che andrà ad unirsi alla flotta MSC Crociere a giugno del prossimo anno. Prima di quattro navi di classe “Vista”, la “E34” – questo il suo nome tra gli addetti ai lavori in cantiere –  verrà quindi fatta galleggiare oggi per la prima volta, attraverso l’allagamento del bacino “B” di costruzione.
Occorreranno diverse ore per  completare l’operazione: una volta raggiunte le condizioni ideali, MSC Meraviglia, ancora priva di propulsione, verrà trainata, in sinergia con tecnici ed operai del cantiere e della compagnia, e fatta scivolare al bacino “C”, dove proseguiranno le consuete attività di completamento degli allestimenti ed eseguite le prime prove tecniche a impianti e strutture.

MSC Meraviglia in costruzione

MSC Meraviglia è ad oggi la più grande nave mai costruita per MSC Crociere: vanta una lunghezza di 315 metri ed una larghezza di 43. Con le sue 167.600 tonnellate di stazza lorda, la nave potrà ospitare, tra passeggeri ed equipaggio, fino a  5.700 persone  grazie anche alle 2.246 cabine. L’unità gemella, la costruzione “F34”, sarà consegnata nella prima metà del 2019. Successivamente prenderanno il via le costruzioni per due nuove Meraviglia Plus, ancora più grandi delle precedenti (331 metri, 177.100 tonnellate di stazza lorda e 2.444 cabine), le cui consegne sono previste, rispettivamente, a d ottobre 2019 e a settembre 2020.

Aggiornamento ore 17:50 – Dal mondo del web le prime immagini del varo tecnico di MSC Meraviglia

Aggiornamento ore 18:00 – Durante la cerimonia del varo tecnico, è stato rivelato il nome della nave gemella di MSC Meraviglia: si chiamerà MSC Bellissima

Tutti i dettagli a questo link:  http://bit.ly/2bKxJe8

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!